Home News Finanza A cosa serve l’oro oggi e perché ne parlano tutti ovunque?

A cosa serve l’oro oggi e perché ne parlano tutti ovunque?

Molte persone sentono continuamente parlare dell’oro, sia in TV che sui giornali, ma non riescono veramente a capire a cosa serva.

Dopotutto, non è considerato un bene principale.  Quindi perché alcune persone pensano che tutti dovrebbero avere un po’ di oro tra i loro risparmi?  A cosa serve l’oro?

Vuoi scoprire come diventare Milionario? E’ possibile. Leggi questo report esclusivo cliccando qui!

L’oro è una risorsa strana. L’oro è un bene di rifugio.

Ci piace mantenere le cose semplici, e dovresti farlo anche tu. Quando pensiamo a una distribuzione degli assets, è bene dividere il portafoglio ideale dell’investitore intelligente in azioni ; obbligazioni; proprietà; Contanti; criptovalute e oro.

Questi prodotti finanziari, come altri, sono valutati in base al reddito che ti pagheranno nel tempo. I soldi in banca, nel frattempo, ti pagheranno degli interessi e ti daranno l’opzione e la flessibilità di investirli quando si presenteranno delle opportunità.

Ma l’oro non paga un reddito. In effetti, costa anche soldi tenerlo.

Tuttavia, nonostante questo, l’oro è stato usato come riserva di valore per secoli. Perché?

Le persone spesso discutono: “Oh, l’oro ha un valore solo perché altri lo dicono”. È vero. Intendiamoci, questa affermazione è vera per qualsiasi cosa – è un’affermazione piuttosto semplice.

Quello che le persone effettivamente intendono è: “Sì, ma invece dell’oro, si possono comprare piume di pavone, conchiglie rare o fagioli magici”.

Eppure non è vero. Se vuoi trovare un oggetto che può fungere da riserva di valore per un periodo di tempo molto lungo, allora in realtà ci sono pochi sostituti all’’oro.

oroNon possiamo conservare facilmente del gas o un liquido, quindi gli elementi che si trovano in una condizione, e temperatura adatta a rimanere nel tempo, sono veramente pochi. E la maggior parte delle altre sostanze sono troppo reattive, ad esempio la maggior parte dei metalli si arrugginisce o si appanna. Una riserva di valore è inutile se marcisce nel tempo.

Abbastanza facilmente, possiamo capire che l’oro è il migliore prodotto che può anche essere lavorato. È abbastanza malleabile per un metallo. È abbastanza raro e quindi prezioso, ma non così raro da essere poco pratico da usare come mezzo di scambio. È facilmente trasportabile da un luogo all’altro.

E non si deteriora: ogni tanto gli appassionati di metal detector trovano un ammasso d’oro di mille anni, e questo vale praticamente lo stesso, anzi di più, nonostante gli anni passati.

In sintesi, l’oro è prezioso perché gli esseri umani hanno bisogno di una riserva di valore e di un mezzo di scambio – vale a dire denaro – e pare proprio che l’oro sia la sostanza che si adatta meglio al bisogno.

Un altro motivo per detenere oro è perché non dipende da nessuno che può stabilire il suo valore.

Le azioni in una società sono fantastiche, a meno che la società non fallisca. Le obbligazioni vanno bene, a meno che tu non venga ripagato. Il contante in banca è utile, a meno che la valuta non collassi o che la banca fallisca o entrambe le cose.

La terra sulla quale hai la tua casa è meravigliosa e un negozio lo è altrettanto, ad esempio, rappresentano un valore a lungo termine. Ma non sono trasportabili, e sono comunque legati al sistema legale, che dovrebbe proteggere la tua capacità di difendere quello che hai da un individuo o un governo che vuole togliertelo.

L’oro è solo oro. Se possiedi monete d’oro, il loro valore non è dettato da altre persone.

L’oro tende ad avere una crescita di valore quando le prospettive dei mercati sono cupe.

Ecco perché ti suggeriamo di possedere dell’oro come parte del tuo portafoglio diversificato, intorno a un 5, 10% del tuo capitale.

Come asset, si comporta in modo sufficientemente diverso rispetto alle altre principali classi di assets; di solito, quando il valore di altri assets sta scendendo, l’oro salirà – e viceversa, ovviamente.

Detto questo, ci sono momenti in cui l’oro ha un trend positivo, anche senza eventi particolari. L’oro tende anche a fare meglio quando, ad esempio, i tassi di interesse “reali” (dopo l’inflazione) scendono.

Cosa significa questo? Ciò significa che il tasso di inflazione sta aumentando più rapidamente di quanto i tassi di interesse possano tenere il passo. Ciò può accadere per alcuni motivi e indica principalmente problemi economici più larghi.

oro_vaultL’inflazione potrebbe essere in aumento e i tassi di interesse in calo. Ciò avverrebbe generalmente quando un’economia è sufficientemente debole da consentire alla banca centrale di allentare la politica monetaria, unita all’aumento dei prezzi. Questo è accaduto negli anni ’70, per esempio.

In alternativa, l’inflazione potrebbe diminuire, ma i tassi di interesse calerebbero più rapidamente, il che indicherebbe che una banca centrale sta cercando di evitare un periodo dannoso.

Oppure l’inflazione potrebbe salire e i tassi di interesse aumenterebbero più lentamente, il che indicherebbe un’economia in pericolo e una valuta a rischio di svalutazione.

L’oro tende inoltre a salire di valore quando gli investitori sono più preoccupati del sistema finanziario. L’oro non ha una controparte, quindi è attraente in un momento in cui nessuno è sicuro di chi si possa fidare. 

Puoi capire ora perché le persone spesso pensano all’oro come a una risorsa in caso di apocalisse. Tende a fare bene quando le cose sembrano andare male, quando i titoli azionari crollano o durante crisi economiche o guerre. 

Come e dove comprare Oro?

Ma come comprare l’oro? Puoi acquistare oro fisico sotto forma di lingotti o monete e conservarlo in un posto sicuro. Probabilmente avrai bisogno di una cassaforte e dovrai fare un assicurazione.

Oppure puoi comprare dell’oro tramite un fondo negoziato in borsa (ETF) e con supporto fisico. Si tratta di strumenti finanziari negoziati in borsa che sono supportati da oro che viene tenuto in cassaforti.

oro_etfUn punto che vogliamo sottolineare è che quando parliamo di oro, intendiamo specificamente l’oro. I titoli azionari di società specializzate nell’estrazione dell’oro possono andare bene quando il prezzo dell’oro sta salendo, ma quando le consideri come parte di un portafoglio, devi sempre considerarle come parte della tua allocazione azionaria, non della tua allocazione in oro. Sono due cose diverse ma molto importanti. Se vuoi comunque comprare un ETF o titolo azionario dell’oro, senza che questo detenga lo strumento stesso fisicamente, puoi aprire un conto su Plus500 e acquistare cliccando qui.

Vuoi scoprire come diventare Milionario? E’ possibile. Leggi questo report esclusivo cliccando qui!

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)