Home News Finanza I migliori titoli azionari Healthcare da acquistare nel 2021

I migliori titoli azionari Healthcare da acquistare nel 2021

titoli_azionari_healthcare

Mai come in questo momento storico, gli investitori interessati al mondo dei titoli azionari healthcare hanno davanti a sé una gamma incredibilmente vasta di possibilità. Che si tratti di una delle tante aziende healthcare ad alta crescita e piccola capitalizzazione che offrono prodotti all’avanguardia, o di uno dei giganti più affermati alle prese con il vaccino per contrastare e, finalmente, debellare il coronavirus, si prevede, con un grado di certezza abbastanza elevato, che il settore sanitario continuerà a crescere, mentre i costi sanitari in paesi come l’Italia e gli Stati Uniti continueranno ad aumentare.

Se sei uno di quei trader, o investitori, che ama provare a speculare su azioni di titoli americani, tutti gli argomenti che stiamo per trattare in questo pezzo sono decisamente di tuo interesse.

Nel 2019 la top 3 delle azioni nel settore Healthcare era composta da Novartis (NYSE: NVS), AstraZeneca (NYSE: AZN) e Portola Pharmaceuticals (NASDAQ: PTLA). Sappiamo bene che nel 2020 molte cose sono mutate ma questo non ha fatto altro che aumentare la solidità di colossi farmaceutici, già altamente promettenti che hanno visto nella pandemia un’occasione per diventare leader di mercato.

Andiamo ad analizzarli uno ad uno e con attenzione. Sappi inoltre che puoi acquistare o speculare su questi titoli aprendo un conto sul Broker eToro, oppure affidandoti agli esperti dei broker che ti presentiamo nella nostra usuale panoramica. Ti basta cliccare sui loro nomi o sui loro loghi per scoprire la loro offerta nel dettaglio.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. **Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ***76.4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
  • Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Broker Regolato
    • Segnali Gratuiti
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **78.15% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ****Your capital is at risk (CFD service)

I migliori titoli azionari healthcare

In un anno che ha messo a durissima prova le risorse sanitarie mondiali, ci sono stati settori che hanno decisamente attirato l’attenzione più di altri; primo fra tutti quello farmaceutico che con il susseguirsi di notizie più o meno certe sullo sviluppo di un vaccino anti-covid ha visto moltiplicare esponenzialmente la popolarità delle aziende che lo compongono.

C’è inoltre da aggiungere che la lotta al coronavirus è soltanto uno dei molteplici fronti in cui questo settore è impegnato. Colossi farmaceutici, come ad esempio la Menarini, sono impegnati anche in ambito di super-batteri, tecnologie biomediche, patologie croniche, per non parlare della lotta ai tumori.

Nei paragrafi successivi, andremo ad analizzare uno ad uno i titoli azionari che, secondo gli analisti, continueranno a crescere e a farsi notare anche nel 2021.

I migliori titoli azionari healthcare: Pfizer

Negli ultimi mesi, sappiamo tutti che Pfizer ha conquistato i titoli dei notiziari grazie allo sviluppo del primo vaccino per giungere alla risoluzione della pandemia, annunciando un tasso di efficacia pari al 90%.

Questa notizia non ha soltanto dato una nuova speranza al mondo intero ma ha fatto letteralmente brindare quegli investitori già in possesso di azioni di quest’azienda. Per il 2021 si prevede che il prezzo delle azioni Pfizer aumenterà di oltre il 10%.

I migliori titoli azionari healthcare: Sanofi

Un altro nome da tenere sotto controllo è quello di Sanofi. Quest’azienda francese, altro colosso del settore farmaceutico, opera su scala mondiale ed è impegnata nel settore delle cure specialistiche, dei vaccini e della medicina generale.

Si tratta di un’azienda impegnata in un numero elevato di progetti di sviluppo e con un’esperienza centennale nel settore delle vaccinazioni. Tuttavia, nel dicembre dell’anno appena concluso, quest’azienda è stata sotto i riflettori per un ritardo nelle consegne del vaccino anti-covid per una formulazione errata.

Infatti, l’Italia era in attesa di ben 40 milioni di dosi entro giugno 2021 ma questa problematica ritarderà la consegna di altri sei mesi. Dobbiamo dire che anche questa défiance non ha influenzato di molto l’andamento del titolo Sanofi che ad oggi apre a 48,32$.

I migliori titoli azionari healthcare: Novartis

novartis

Il gigante della sanità Novartis ha avuto dei risultati fantastici negli ultimi 12 mesi. Andando a vedere i loro farmaci nel mercato, questo risultato non ci sorprende. La maggior parte dei suoi primi 10 farmaci, i quali generano entrate da capogiro, hanno registrato aumenti considerevoli nell’ultimo trimestre.

Ad esempio, le vendite di Cosentyx, il farmaco più venduto della Novartis, con un fatturato trimestrale di $ 937 milioni, sono aumentate del 27%. Il suo terzo farmaco più venduto, Lucentis, ha visto aumentare le entrate del 5% fino a $ 500 milioni, mentre le vendite di Entresto sono aumentate addirittura del 61% nell’ultimo trimestre, con un fatturato di $ 430 milioni.

Allo stesso tempo, negli ultimi due mesi, Novartis ha rivelato risultati impressionanti relativi alla sperimentazione clinica di fase 3 per il suo farmaco Kisqali, che dovrebbe combattere il cancro al seno. Se assunto insieme a un altro farmaco endocrino, il Fulvestrant, i tassi di sopravvivenza per i pazienti con carcinoma mammario sono aumentati fino al 58% rispetto al normale 46% osservato in pazienti che utilizzano solo Fulvestrant .

Il cancro al seno si colloca in una categoria di mercato molto importante, con stime che parlano di $ 38,4 miliardi di fatturato entro il 2025; Kisqali potrebbe diventare una medicina importante in futuro.

zolgensma_novartisD’altra parte, la Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha bloccato Zolgensma, il costoso farmaco aziendale dedicato alla terapia genetica. E’ stato scoperto, tramite test sugli animali ad alte dosi, che le cellule nervose spinali si infiammerebbero a livelli pericolosi per la sicurezza dei pazienti.

Siamo quindi tutti in attesa di vedere come Novartis reagirà a questo blocco da parte della FDA. Zolgensma, in passato,  è stato oggetto di un precedente scandalo relativo alla manipolazione dei dati, in cui gli scienziati della società controllata AveXis di Novartis, responsabile dello sviluppo del farmaco, avevano creato dati fuorvianti ancor prima che l’FDA approvasse il farmaco.

In ogni caso, Novartis, grazie ai suoi farmaci, sta crescendo in maniera esponenziale ed è per noi un ottimo titolo azionario sul quale investire.

I migliori titoli azionari healthcare: Johnson & Johnson

Johnson & Johnson è senza dubbio un nome di rilievo del settore healthcare. Si tratta di una delle maggiori aziende americane impegnata su tantissimi fronti e, naturalmente, anche in quello della lotta al covid-19 attraverso lo sviluppo di un vaccino.

Le principali categorie che vedono impegnata questa multinazionale sono cardiovascolare, immunologia, malattie infettive e vaccini, neuroscienze e oncologia. Per quanto concerne il vaccino per sconfiggere il coronavirus, l’innovazione della Johnson & Johnson sta nella temperatura di conservazione.

La maggior parte dei vaccini sviluppati finora richiede infatti la conservazione a basse temperature, creando non poche difficoltà logistiche, mentre per quello della Johnson & Johnson sarà sufficiente un normale frigorifero.

Per quanto riguarda le previsioni per il 2021, questa azienda ha appena aperto l’anno registrando il suo massimo storico e toccando quota 157,38$ per azione. Se il buongiorno si vede dal mattino, questo titolo promette bene.

I migliori titoli azionari healthcare: AstraZeneca

AstraZeneca

Quello di AstraZeneca è un altro nome che negli ultimi giorni sentiamo pronunciare spesso nei notiziari. Questa biofarmaceutica è impegnata a livello globale sul fronte di ricerca, sviluppo e commercializzazione di farmaci etici.

Il vaccino sviluppato da AstraZeneca è stato approvato in tempi record nel Regno Unito e anche l’Italia è in attesa di una convalida che si prevede arrivare entro la fine di gennaio. Proprio in questi giorni, la Gran Bretagna darà inizio alla campagna di vaccinazione con il prodotto di questa azienda, anch’esso conservabile alle temperature dei normali frigoriferi.

Vaccino a parte, negli ultimi anni, le azioni della società hanno registrato una crescita importante, rendendo il colosso farmaceutico uno dei titoli con le migliori capitalizzazioni e migliori risultati dell’intero settore.

TagrissoAstraZeneca è già proprietaria di diversi farmaci di successo come quelli oncologici. L’oncologia è la nicchia aziendale più prolifica del gruppo, con una crescita complessiva delle vendite che è aumentata del 50% nell’ultimo anno. Il farmaco Tagrisso ha raggiunto $ 2,3 miliardi di vendite, con un aumento dell’82% rispetto allo stesso periodo di 12 mesi fa. Il farmaco Imfinzi è cresciuto del 182% a $ 1,05 miliardi nelle vendite, mentre il prodotto Lynparza è cresciuto a $ 847 milioni, con un incremento del 93%.

I farmaci aziendali del settore medico respiratorio hanno registrato un rallentamento del 9%; ma dobbiamo sottolineare che i risultati in quei paesi considerati emergenti, come la Cina, il Brasile e la Russia, sono stati fantastici.  AstraZeneca ricava fino a un 35% dei suoi profitti proprio da questi paesi emergenti, con vendite che hanno visto crescite sostanziali negli ultimi 12 mesi.

Unica parte problematica, da parte degli analisti, è che, rispetto a Novartis, AstraZeneca ha un rapporto prezzo/utili (P/E) di 17,3 e viene scambiato a un pesante 60,9 P/E. Chi investe vorrebbe invece vedere i prezzi scendere, per poter entrare in una posizione migliore. D’altra parte, questa società promette molto bene, e potrebbe essere intelligente aprire una posizione su di essa proprio adesso.

I migliori titoli azionari healthcare: Moderna

Altra azienda degna di nota è la giovane moderna che si occupa principalmente di ricerca e sviluppo riguardo i farmaci basati sull’mRNA.

L’esperienza nel settore ha consentito a questa azienda di sviluppare un vaccino per contrastare la pandemia da Covid-19, avente un tasso d’efficacia del 94,5% e con la possibilità di essere conservato a temperature più moderate.

Moderna è nata nel 2010 e nell’ultimo anno, nello specifico nel mese di dicembre 2020 ha toccato il suo picco raggiungendo quota 156,93 dollari. Solo due anni fa, un’azione moderna costava 18 dollari!

Insomma, anche quest’azienda va necessariamente tenuta sotto controllo se si è intenzionati a investire nel settore dell’healthcare, sia acquistando fisicamente le azioni, che tramite il trading di CFD.

I migliori titoli azionari healthcare: Portola

Portola_PharmaceuticalsPortola Pharmaceuticals è una farmaceutica americana relativamente giovane e poco conosciuta, ma che sta attirando una discreta attenzione su di sé.

Gli investitori credono al nuovo farmaco anticoagulante dell’azienda, Andexxa, che è l’unica terapia, al momento, al mondo in grado di trattare l’eccessivo sanguinamento dovuto agli effetti collaterali degli anticoagulanti. Molto spesso, chi li usa può presentare problemi emorragici molto gravi.

Sebbene possa risultare complesso comprendere i meccanismi d’azione di questo farmaco, ti assicuriamo che la sua importanza è cruciale e per questo gli investimenti su Portola Pharmaceuticals promettono bene anche per il 2021.

In realtà un numero sempre più crescente di persone corre in ospedale a causa di sanguinamento eccessivo provocato da anticoagulanti. Nel 2017, solo negli Stati Uniti, ci sono stati oltre 140.000 ricoveri ospedalieri, con un costo medio di trattamento per un paziente con sanguinamento indotto da anticoagulanti pari a circa $ 100.000.

Andexxa_PortolaA causa della mancanza di opzioni valide e alternative per trattare il problema, e vista la sua gravità, la FDA ha rapidamente assegnato ad Andexxa sia il titolo di U.S. Orphan Drug che quello di Breakthrough Therapy.

Sebbene sia difficile misurare l’esatta dimensione del potenziale mercato, il prezzo iniziale di 27.500 dollari per il farmaco potrebbe collocare Portola nel mercato con un valore tra i 3 e 4 miliardi di dollari all’anno, considerando il numero di ricoveri ospedalieri giornalieri.

In più, è fondamentale ricordare che anche altri gruppi nel settore healthcare hanno interesse nel successo di Andexxa. Johnson & Johnson e Pfizer ad esempio, entrambi leader nella nicchia anticoagulante, sanno che un sanguinamento eccessivo crea una complicazione significativa che potrebbe portare alcuni pazienti ad evitare di usare i loro anticoagulanti e quindi i loro prodotti.

Quindi, l’arrivo di Andexxa sul mercato può aiutare anche altre società a continuare a vendere i loro farmaci. Per capire quanto questo farmaco  sia importante, nel 2016, Pfizer ha emesso un prestito di $50 milioni a favore di Portola al fine di supportarla nella copertura dei costi per la preparazione di Andexxa e sottoporlo ad approvazione da parte di FDA. Considerando il prestito di Pfizer, non escludiamo che  anche altre aziende, in futuro e in caso di bisogno, vengano in aiuto di Portola.

Conclusioni

Alla fine di questo articolo, è lecito porsi la domanda: perché investire in azioni farmaceutiche? Sicuramente per il loro potenziale nel lungo termine e il motivo è che queste aziende producono medicinali e altri prodotti necessari per curare e prevenire patologie che minacciano l’intera umanità, per non parlare dello sviluppo di vaccini in un momento storico così importante e delicato.

Mentre colossi come Pfizer si sono imposti come pionieri nella presentazione di un vaccino con un’efficacia elevata per il covid-19, anche aziende relativamente più piccole come AstraZeneca e Moderna sono riuscite a farsi notare proponendo soluzioni d’avanguardia.

Per quanto riguarda Novartis e Portola, entrambe le società sono ottimi investimenti considerando la forza dei loro prodotti.  Le azioni di Novartis sono anche meno care di quelle AstraZeneca, mentre Portola promette bene. La sua capitalizzazione a 2 Miliardi di dollari, colloca questa Biotech, in una posizione di crescita dove potrebbe raggiungere 3.4 Miliardi nei prossimi 12-24 mesi.

I migliori titoli azionari Healthcare da acquistare nel

Compra questi titoli azionari adesso cliccando su uno dei broker che ti proponiamo di seguito!

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. **Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ***76.4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
  • Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Broker Regolato
    • Segnali Gratuiti
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **78.15% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ****Your capital is at risk (CFD service)