Home Guide Come Guadagnare con le Criptovalute nel 2021? Guida per Principianti

Come Guadagnare con le Criptovalute nel 2021? Guida per Principianti

guadagnare con le criptovalute

Ti piacerebbe sapere come guadagnare con le criptovalute ma non sai se è realmente possibile?

Da qualche tempo a questa parte, si tratta di un quesito che si pongono in molti. Noi, cominciamo col dirti che la risposta è senza dubbio affermativa, ma ci sono molti aspetti da chiarire e comprendere ed è proprio di questi che tratteremo nel nostro articolo.

Con il giusto impegno, ottenere dei risultati è fattibile. Se non sai da dove cominciare, oppure sei ancora convinto che una cosa del genere non sia possibile, seguici nelle prossime righe. Abbiamo preparato una guida per chi è alle primissime armi e vuole sfruttare al massimo i vantaggi del trading criptovalute.

Chi non ha molta dimestichezza con il mondo delle criptovalute, pensa che sia impossibile operare con sicurezza. A costruire questo luogo comune, hanno contribuito le numerose truffe che, nel corso degli anni, hanno invaso il web con lo scopo di conquistare la fiducia di persone con poca conoscenza del trading online.

Ovviamente il principale terreno di caccia è quello delle criptovalute. Dal 2017, anno della prima esplosione di Bitcoin, sempre più persone si sono interessate alla possibilità di diventare ricchi con la valuta digitale.

Questo ha spinto tanti ideatori di sistemi truffaldini a progettare sistemi ad hoc promettendo guadagni strabilianti in poco tempo. Ecco, iniziamo col dire che si tratta di una cosa assolutamente impossibile: nessun sistema è in grado di assicurare guadagni sicuri con le criptovalute (così come con gli altri asset, naturalmente).

Per operare con sicurezza, è necessario rivolgersi a broker legali, che si differenziano dai sistemi appena menzionati anche per il fatto di mettere in primo piano il rischio legato al trading online. Eliminarlo è impossibile ma gestirlo è il modo più sicuro per operare nei mercati del trading online.

Più avanti tratteremo anche questo aspetto nel dettaglio; nel frattempo, ecco la tabella delle piattaforme di brokeraggio più sicure per potenziare il viaggio nel trading con Bitcoin e company.

  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ****Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Broker Regolato
    • Segnali Gratuiti
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **78.15% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore.

Guadagnare con le criptovalute: controllare il rischio

Si può però tenere sotto controllo il rischio stesso, scegliendo di iniziare con un conto demo, magari aprendolo proprio con uno dei broker più gettonati per quanto riguarda le cripto monete!

Inoltre, utilizzando questa piattaforma, potrai usufruire del social trading, discutere con altre persone, verificare trucchi e strategie, osservare il comportamento degli altri trader, e persino copiare le loro mosse a tuo piacimento.

Se utilizzi dei conti demo, questa opzione è molto importante per chi è alle prime armi con il trading online.

Attenzione: non si tratta di un’alternativa da considerare come perenne. Dopo qualche ora di prova, è consigliabile aprire un conto con denaro reale.

Solo in questo modo, infatti, è possibile toccare con mano il vero volto dei mercati e guadagnare con le criptomonete, che si contraddistingue per la necessità di avere anche un certo equilibrio psicologico.

Se si preferisce combinare la sicurezza, con un minimo investimento, praticando allo stesso tempo, la migliore soluzione è invece quella di aprire un conto su Iqoption

IQ Option, infatti, ti permette di depositare solo 10 euro, e imparare a fare soldi con le criptomonete. Con qualche decina di euro potrai provare a sbancare la casa!

Poco rischio, ma esperienza reale!

Per gli amanti, invece, dello studio, molte persone stanno parlando, sui forum di settore, di un altro broker che si chiama OBRinvest (registrati per scaricare il manuale).

La sua particolare forza risiede nel fatto che hanno assunto dei professionisti delle crypto, i quali sono a disposizione dei clienti e offrono loro dei corsi gratuiti. Ti basta aprire un account e chiedere di spiegarti il sistema bitcoin per fare soldi con le criptovalute.

Come Guadagnare con le Criptomonete Online: gli Exchange di criptovalute funzionano?

Come Guadagnare con le Criptomonete Online
Gli exchange permettono solo di comprare criptovalute

Leggendo queste righe, viene da chiedersi per quale motivo non vengono nominati gli exchange. Anche chi è alle prime armi con il trading criptomonete è consapevole della loro esistenza, ma non sempre degli svantaggi rispetto ai broker.

Prima di tutto, gli exchange applicano commissioni. I broker regolamentati di alto livello guadagnano solo dallo spread, ossia la differenza minima tra bid e ask.

Gli exchange, inoltre, richiedono l’acquisto di criptovalute. Questo asset, come ben si sa, è estremamente volatile. Per questo motivo, se non si vogliono incontrare problemi relativi alla perdita di valore delle valute digitali stesse, è il caso di non optare per l’acquisto effettivo.

Cosa bisogna considerare? I vantaggi del trading CFD. Se non lo sapevi, grazie ad essi, puoi investire in criptovalute.

I Contracts for Difference hanno permesso a tantissime persone di trarre profitto dal trading. Grazie a questi strumenti derivati, infatti, è possibile speculare sulle variazioni di prezzo di questi asset, senza bisogno di acquistarli effettivamente. Altre persone hanno perso soldi, quindi attenzione.

Quello che conta è aprire la posizione giusta tra long (acquisto) e short (vendita) a seconda che si preveda la possibilità di un aumento o di una perdita di valore. Per imparare a farlo, puoi affidarti a OBRinvest, che ha aperto i suoi corsi gratuiti.

I CFD, diffusi da una ventina d’anni ma popolari solo da quando il trading online è appannaggio di tutti, hanno anche un rovescio della medaglia non indifferente. Si tratta della leva finanziaria.

Per capire di cosa stiamo parlando, dobbiamo immaginare un moltiplicatore che consente di esporsi sul mercato con una somma più alta rispetto a quella del deposito. Se ci si ferma qui, può sembrare tutto positivo.

Ma bisogna saperlo fare! O puoi perdere tutti i tuoi soldi.

Guadagnare con le criptovalute: copy trading o Mirror trading

Non bisogna però lasciarsi prendere dall’eccessivo entusiasmo, dal momento che la leva amplifica sia i guadagni, sia le perdite.

Per questo si consiglia di studiare, di iniziare guardando come lavorano le altre persone, un’attività che come spiegato prima, diventa facile se proverai a usare il social trading.

Cosa molto importante da non dimenticare mai è che tante persone perdono tutto il proprio capitale quando iniziano a speculare. Questo perché il trading non è per tutti. O perché sbagliano ad operare, o perché cadono in tranelli della rete.

Affidati sempre a Broker regolati in borsa e autorizzati dalla Consob in Italia!

Guida per fare soldi con le criptovalute: come scegliere il broker

A questo punto, dopo aver  presentato brevemente qualche broker nelle righe sopra, è il caso di parlare dei migliori consigli da seguire per scegliere il broker. Come già detto, è necessario escludere dal proprio orizzonte tutte quelle realtà che promettono guadagni stratosferici. I broker seri, infatti, mettono subito in chiaro che il trading online è rischioso.

Fondamentale è anche il risvolto legale. Ciò vuol dire, per esempio, considerare solo broker regolamentati a livello internazionale, come avrai capito, ossia dotati di licenza CySΕC e di autorizzazione a operare rilasciata da FCA o Consob.

Una volta scremati i siti non legali, ci si trova davanti a una pletora abbastanza ampia di broker.

Come scegliere il migliore? Tenendo conto di poche e semplici indicazioni. Prima di tutto, è il caso di ricordare che una piattaforma come OBRinvest, si tratta di un ottimo fornitore di CFD, che è adatto a chi è alle prime armi e ha voglia di imparare a guadagnare con le criptovalute.

Si tratta di un broker degno di considerazione, non ci piove, ma dopo aver preso confidenza sia con l’asset cripto, sia con i CFD.

Chi vuole cominciare con una cifra ancora più bassa invece, può prendere in considerazione IQ Option. Anch’esso regolamentato, consente di aprire un conto con denaro reale con soli 10 euro. Non esiste un’alternativa così economica in tutto l’ambito del trading online.

Le sue peculiarità non finiscono certo qui. Da citare, infatti, è la possibilità di accedere a una sezione di video di ottima qualità. IQ Option, inoltre, è dotato di un’app dedicata perfetta per chi vuole fare trading criptovalute in mobilità senza problemi.

Le alternative disponibili per chi si chiede se i principianti possono guadagnare con le criptovalute non finiscono certo qui. Da citare è anche il broker Trade.com, famoso per la qualità dei suoi sussidi formativi. I suddetti, sono disponibili anche a chi ha solo il conto demo.

Guadagnare con le criptovalute: alternative al Bitcoin

Guadagnare con le criptovalute: alternative al Bitcoin

Il 2017 è stato l’anno dell’esplosione del prezzo di Bitcoin, precipitato poi negativamente con l’inizio del 2018, tanto da far pensare al canto del cigno del mondo cripto. Nel 2019 abbiamo visto un anno quasi fermo, con la salita del Bitcoin fino ai 14000$ per poi scendere di nuovo.

Il 2020 ha rappresentato invece un anno straordinariamente positivo, un periodo durante il quale molte persone hanno speculato e guadagnato con le criptomonete. C’è da dire che gli anni futuri, a cominciare dal 2021, si preannunciano ancora migliori per il Bitcoin e tutte le altre valute digitali vista sempre la maggiore adozione da parte dei più importanti sistemi di pagamento. A tal proposito, consulta anche l’articolo di guida che abbiamo dedicato agli investimenti in Bitcoin per il 2021.

Il bello del trading di CFD, che costituisce poi una delle differenze sostanziali dagli exchange, sta proprio nel fatto che chi opera con i CFD ha la possibilità di trarre profitto dall’asset anche in caso di perdita di valore perché specula sull’andamento di prezzo.

Da ricordare, oltre a questo, è anche il fatto che, oltre al Bitcoin, esistono molte altre criptovalute. Non si parla solo di hard fork, ma anche di valute digitali con una buona capitalizzazione, come per esempio Ripple, Ethereum o le nuove promesse come EOS o Tezos.

Le criptovalute emergenti vanno tenute d’occhio per diversi motivi. Prima di tutto perché sempre più investitori istituzionali stanno entrando in questo mondo.

Molto importante è ricordare anche che diversi servizi di Money Transfer stanno iniziando ad accettare le criptovalute come forma di pagamento.

Per questo motivo è il caso di tenere d’occhio anche tutto quello che esula dal mondo Bitcoin e considerare criptovalute come ΕOS e Tezos e comprarle adesso, giusto per fare uno dei tanti esempi dei quali si è parlato quest’anno.

Come fare soldi con le altre Criptovalute

Ora che abbiamo capito che possiamo migliorare la nostra attività di trading con le criptovalute, e abbiamo compreso cosa fare per aprire un conto e iniziare a operare, la domanda sorge spontanea: quale sistema usare per guadagnare con le criptomonete?

Come fare soldi con le altre Criptovalute

Di seguito ti riportiamo le risposte ad alcune tra le domande più comuni che ci vengono rivolte dai nostri lettori:

Assolutamente si. Per farlo è necessario studiare bene come operare sui vari titoli e rifarsi ad un broker sicuro e affidabile. Leggi la nostra guida per scoprire come.
Dipende dal tipo di investimento e dalle condizioni di mercato. La cosa più importante quando si investe è puntare non solo ai guadagni ma anche ad una corretta gestione del rischio. Scopri come fare nella nostra guida.
Impiegando broker regolamentati dalle autorità europee, al massimo puoi rischiare metà del capitale investito. I broker che ti elenchiamo nella nostra guida, infatti, prevedono non solo la Margin Call ma anche la negative balance protection.
Dipende da come hai intenzione di investire. In ogni caso si tratta di asset molto volatili quindi, se studi bene il settore puoi guadagnare a sufficienza con ciascuna di esse.

Acquista (o scambia) una criptovaluta

La tua prima opzione è quella di procedere con il semplice acquisto delle criptovalute. Esistono diversi exchange che ti permetteranno di acquistare o scambiare monete da conservare nel tuo portafoglio crypto.

Ma questo va bene solo se hai pazienza di attendere gli esiti di un investimento a lungo termine. C’è da dire che gli exchange offrono un’interfaccia utente super chiara e semplice da usare. 

Una volta creato il tuo account, pagherai una percentuale di mercato per la moneta e potrai acquistarla. La speranza, ovviamente, è che il prezzo salga.

Tuttavia, come qualsiasi investimento, devi fare attenzione e tenere sempre a mente che i prezzi delle criptovalute fluttuano e sono soggetti a un elevata volatilità. Al momento il valore di un Bitcoin supera i 31.000 Euro e le sue previsioni per il futuro sono molto promettenti ma non potremo mai avere la certezza che non vi sia un’improvvisa inversione della tendenza positiva.

Ci sono persone che puntano anche su altre cripto e acquistano Litecoin o Ethereum, o monete che abbiano un valore più basso. 

Assicurati sempre che l’exchange al quale ti affidi sia rispettabile e di eseguire il backup del tuo portafoglio digitale. Quindi, devi prestare attenzione e ricordarti di vendere le tue monete quando ritieni che il tuo profitto sia stato raggiunto. Se non sai nulla in materia, leggi l’articolo in cui ti parliamo di portafogli digitali e Bitcoin.

Per un risultato immediato, invece, utilizza i CFD, ad esempio puoi aprire un conto clienti su OBRinvest!

Accettare pagamenti in criptovaluta

Un altro modo per ottenere criptovalute è accettarle come pagamento.

Se hai un’attività in cui vendi prodotti o servizi, puoi accettare pagamenti nella criptovaluta di tua preferenza. Hai bisogno di un portafoglio wallet digitale e di accettare clienti che siano pronti a pagare in criptovaluta.

Con un po’ di lavoro, puoi trovare clienti o clienti che usano criptovalute e sono disposti a pagarti spostando la moneta attraverso la blockchain.

O potrai trovare una nicchia dove può essere utile usare le monete digitali. Dovrai essere in grado di calcolare una stima approssimativa quanto potrebbe costare un servizio, in base al valore della moneta. 

Dopo aver ricevuto il pagamento, è possibile cambiare le criptomonete in Euro, o tenere le cripto nella speranza che salgano. Attenzione, potrebbero scendere!  

Minare le monete di criptovaluta

Infine, è possibile minare le tue monete di criptovaluta. Purtroppo, non siamo più nei giorni in cui bastava semplicemente usare il tuo computer a casa per lavorare sul mining di Bitcoin. Oggi, con così tanti esperti che lavorano con i loro rig, può essere difficile farlo; specialmente se vuoi operare con le criptovalute attraverso il mining.

Devi investire molti soldi in schede grafiche e nel giusto setup per avere delle maggiori possibilità rispetto ai tuoi concorrenti. Devi anche capire o sapere come costruire un computer potente, insomma ci vuole una bella esperienza in campo informatico e tecnico.

Una volta installato, consumerai anche molta elettricità. Alcune cripto monete potrebbero essere più veloci prolifiche di altre. Ad esempio, potresti avere più fortuna nel mining di Litecoin, piuttosto che in quello del Bitcoin. 

Guadagnare con le criptovalute: in conclusione

Indipendentemente dal metodo utilizzato per fare soldi con le criptovalute, devi essere consapevole delle condizioni di mercato. Se una criptomoneta scende di valore, potresti dover aspettare fino a quando non si alza di nuovo per vendere, oppure potrebbe trattarsi di una moneta che non si muove, e quindi le tue perdite saranno irrecuperabili.

Assicurati di comprendere i rischi prima di iniziare. Come, ci auguriamo tu abbia capito, il modo migliore per operare con le criptovalute è quello di usare i CFD, grazie ai quali hai il potenziale di ottenere risultati sia nel caso in cui il prezzo di una cripto moneta salga, sia nel caso in cui scenda!

Tieni sempre a mente quelli che sono i rischi dei CFD e non investire mai più di quanto non possa permetterti di perdere: in questo modo la tua esperienza sarà sempre positiva perché anche quando un investimento non andrà a buon fine, ti porterai a casa un prezioso insegnamento per il tuo bagaglio didattico di trader.

Per questo ti invitiamo a scegliere uno dei broker che trovi nella nostra panoramica di seguito e iniziare proprio adesso!

  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ****Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Broker Regolato
    • Segnali Gratuiti
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **78.15% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore.