Home News Finanza Elon Musk rivela di possedere Bitcoin, spiegando la Criptovaluta su Twitter

Elon Musk rivela di possedere Bitcoin, spiegando la Criptovaluta su Twitter

elon_musk_bitcoin
Fonte: Pixabay

In risposta alla richiesta su twitter di Jk Rowling, nota scrittrice e film producer britannica, che ha chiesto a Elon Musk di spiegare come funziona il Bitcoin, il fondatore di Tesla ha risposto: “ L’immissione massiccia di valuta da parte delle banche centrali sta facendo sembrare il Bitcoin molto più solido in confronto alle valute stesse”

Il CEO di Tesla Elon Musk sembra aver rivelato anche il suo possesso di  Bitcoin, mentre partecipava a scambi di tweets tra supporters delle criptovalute e scettici. 

Ha aggiunto rispondendo alla Rowling, autrice del famoso Harry Potter: “Possiedo ancora solo 0,25 Bitcoin tra l’altro”.

Elon Musk Bitcoin
Fonte: Twiter Elon Musk

Sono seguiti una serie di scambi di messaggi dove molti followers hanno detto che sarebbe irrazionale rispondere dicendo che il BTC è più forte delle monete FIAT, e senza approfondire l’argomento.

Altri hanno fortemente criticato i BOT che spingerebbero i prezzi del Bitcoin gonfiandoli in maniera artificiale.

E Musk ha risposto: “Ecco perché dovreste usare solo fonti attendibili per informarvi”.

Ha anche indicato che Tesla “potrebbe entrare nel settore del mining” molto presto.

Lo stesso Muck si trova al centro di molte truffe proprio sui social. Hackers hanno creato, in passato, degli account finti, impersonando proprio l’inventore della Tesla, per chiedere Bitcoin alla gente; il tutto con dei falsi tweets. 

Nonostante Twitter abbia tentato di limitare i truffatori, un hacker è anche riuscito ad entrare nell’account di Musk stesso, promettendo ai quasi 23 Milioni di Follower di Musk di regalare loro Bitcoin e Ethereum.

Musk non ha amato quello che è successo, denunciando la crescita di truffe cripto attraverso piattaforme social.

Come continuiamo sempre a ripetere, bisogna fare attenzione a dove investiamo i nostri soldi. O a chi crediamo quando ci troviamo su internet. Di certo, se il tuo scopo è quello di comprare bitcoin, speculare o fare trading, usa sempre e solo piattaforme regolate in Italia, come quelle che seguono.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)