Home News Finanza Borsa: l’Europa apre in rosso, Milano a -7,5%, Bitcoin crolla

Borsa: l’Europa apre in rosso, Milano a -7,5%, Bitcoin crolla

borse_crollano

Le Borse europee sono ancora in perdita. Piazza Affari in discesa, e in pochi minuti, è caduto anche il veto Consob alle vendite allo scoperto della settimana scorsa, con milano che perde il 7,5% a 14.728 punti. Tantissimi anche i titoli azionari fermati per eccesso di ribasso, tra cui Intesa con un -7,9% in questo momento, e Unicredit che perde, ora che stiamo pubblicando il pezzo, un 8,39%. Sotto stress FCA (-10%), che ha chiuso tutte le sedi in Europa, con il titolo in perdita, quando Eni subisce un altro calo del greggio a -4%. Lo spread tra Btp e Bund in rialzo con 252 punti.

Apertura quindi in forte calo per tutte le borse europee, con Francoforte che cede il 5,45% a 8.728 punti, Parigi il 5,21% a 3.903 punti e Londra il 2,07% a 5.272. 

Le criptovalute sono anch’esse di nuovo in Rosso con il Bitcoin che viene scambiato al momento intorno ai 4895$, con i Guru della piattaforma di eToro che stanno guadagnando andando short proprio sul Bitcoin. Insieme a loro, molti utenti della piattaforma, stanno proprio copiando le mosse dei traders più’ esperti. 

Borse in picchiata anche in Asia e Pacifico, con epicentro a Sidney (-9,7%), nonostante l’intervento di ieri sera della Fed. Scende Tokyo (-2,46%), dopo le azioni della Banca Centrale Giapponese ritenute poco valide, Shanghai (-3,4%), Taiwan (-4,06%) e Seul (-3,19%). Ancora aperte Hong Kong (-4,01%) e Mumbai (-5,78%). Le nuove perdite del greggio (Wti -4,19%) e la discesa dell’oro (-3,19%) hanno influenzato anche sulle seguenti aziende: Northern Star (-17,13%), Lynas (-16,28%) e Gold Road (-14,36%). Un bagno di sangue anche per i futures sull’Europa e su Wall Street.

Come riportato Shanghai chiude a -3,40%, Shenzhen a -4,83%. La Borse cinesi chiudono quindi con mega crollo dopo che la Fed ha aggiustato i tassi di 100 punti, varando un quantitative easing da 700 miliardi di dollari contro il famoso coronavirus. La Banca centrale cinese ha deciso la scorsa settimana di iniettare liquidità per 550 miliardi di yuan, equivalente di 78,8 miliardi di dollari, col taglio di uno 0,5-1% della riserva obbligatoria; oggi ha aggiunto altri 100 miliardi di yuan (14,28 miliardi di dollari), con un tasso del 3,15%.

L’euro si trova in salita nei mercati valutari dopo il taglio del costo del denaro deciso in serata. L’Euro guadagna quindi lo 0,3% sul dollaro e si attesta a 1,1147, in salita anche nei confronti dello yen a 118,64. L’oro in volata, per poi perdere lo slancio, ma con guadagni dell 0.2%.

Puoi comprare l’oro, venderlo o specularci, stessa cosa puoi fare con i maggiori titoli azionari. Semplicemente aprendo un conto di trading su uno dei broker che seguono.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)