Home News Finanza Wirecard crolla del 60%: i venditori allo scoperto vincono alla Lotteria

Wirecard crolla del 60%: i venditori allo scoperto vincono alla Lotteria

wirecard_crolla_titolo_azionario
Fonte: Wirecard Facebook Profile

Da tempo gli short sellers erano in finestra, aspettando che il titolo azionario di Wirecard perdesse valore. Forse nessuno si sarebbe immaginato un crollo del 60%. 

Le Azioni della società Fintech tedesca sono affondate e i venditori allo scoperto, che scommettevano sul calo delle azioni, sono stati pronti a trarre vantaggio della situazione. 

Da tempo ormai circolavano voci di problemi aziendali da riferirsi alla contabilità del colosso tedesco. 

L’annuncio di Wirecard che il suo revisore EY non è riuscito a trovare 1,9 miliardi di euro in saldi di cassa, e si è rifiutato di firmare i bilanci aziendali del 2019, ha portato a questo drammatico evento.

“Ho appena fatto una fortuna”, ha dichiarato a Reuters un trader tedesco. Ha detto di aver guadagnato 750.000 euro in meno di 30 minuti.

Questo trader, che ha rifiutato di essere nominato, ha dichiarato di avere avuto fortuna perché prendere in prestito azioni Wirecard (per poter aprire una posizione Short) stava diventando quasi ingestibile e molto costoso a causa della forte domanda, che faceva salire il prezzo.

Anche tu puoi comprare azioni Wirecard, aprendo una posizione LONG o SHORT, utilizzando il Broker eToro e andando a cercare il simbolo wdi.de. Puoi cliccare qui per iniziare!

wirecard crolla

Ti ricordiamo che chi apre posizioni allo scoperto andando Short, paga un premio, nel caso di Wirecard è molto alto; si tratta del 17.5% per prendere in prestito questo titolo azionario.

Analizzando i dati si evince che circa il 16% di tutte le azioni aziendali, che possono essere scambiate, erano in prestito. 

EY, revisore di Wirecard, aveva regolarmente approvato i conti dell’azienda negli ultimi anni; questo dimostra che il rifiuto di approvare e firmare il bilancio del 2019, rappresenta un problema serio. Questo confermerebbe anche le analisi fatte da KPMG.

Questo quando Wirecard starebbe cercando di venire a capo del problema insieme a EY.  

A tal proposito, il CEO Markus Braun ha dichiarato che Wirecard sta cercando urgentemente di chiarire i saldi in questione.

“Attualmente non è chiaro se si siano verificate transazioni fraudolente a danno di Wirecard AG. Wirecard AG presenterà una denuncia contro ignoti”, ha dichiarato in una nota.

Precedentemente all’evento, il 5 di Giugno, il pubblico ministero aveva anche fatto irruzione nella sede aziendale di Monaco e ritirato materiale aziendale.

Wirecard, nel frattempo, ha affermato di collaborare all’inchiesta e che le accuse a suo carico sono infondate.

Staremo a vedere cosa accadrà. Per ora puoi anche tu provare, con attenzione, ad andare Short su alcuni titoli azionari, che siano essi bancari o no. Ti ricordiamo di farlo solo usando broker regolati Cysec e autorizzati dalla Consob, come quelli che seguono.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)