Home Guide 7 idee di Trading Online che funzionano in ogni momento

7 idee di Trading Online che funzionano in ogni momento

idee-di-trading

Cerchi idee per guadagnare con il trading online?

In questa guida, ti vorremmo illustrare le strategie più interessanti affinché tu possa trarne un profitto. Ma quali sono gli strumenti finanziari più adatti? Scopriamolo insieme.

Di seguito ti illustreremo come funziona il trading online, come si effettuano le previsioni e analizzano gli andamenti di mercato.

Ma per farlo, ti servirà un broker sicuro e affidabile, come per esempio eToro.

In questa guida ci occuperemo di illustrarti quali sono i rischi legati al trading online e come fare ad evitarli, assicurandosi dei buoni guadagni.

Sebbene, infatti, non esistano formule certe nel trading online, puoi comunque impiegare strategie di investimento che hanno alle spalle una buona probabilità di far guadagnare e tanti successi.

Ma prima ti ricordiamo che il primo rischio legato al trading che DEVI assolutamente evitare è quello di incappare in una truffa di trading.

Per evitarle altro non dovrai fare che affidarti ad uno dei broker esposti nella tabella qui sotto. Si tratta di piattaforme regolamentate CySEC e CONSOB e assolutamente legali in Italia.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Servizio CFD. L'80,6% perde denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Investire in maniera vincente con le migliori idee del mercato

Capita spesso di navigare in internet e venire tempestati da banner che pubblicizzano modi per fare soldi, spesso facendoli passare come un lavoro o una seconda entrata semplice e sicura.

Eppure, riuscire a guadagnare facilmente non è poi così semplice. Di certo non ci si sveglia una mattina decidendo di investire online in CFD, Forex, Bitcoin, Materie Prime e… les jeux sont faits.

Per farlo diventare un vero e proprio lavoro e sfruttarne le potenzialità è necessario conoscerne i meccanismi e le strategie e ciò avviene seguendo dei corsi, sia gratuiti che a pagamento.

Chiaramente, noi ti suggeriamo di cominciare con una piattaforma che ti consenta di investire meno, un esempio potrebbe essere IQ Option, il cui deposito minimo è di 10€.

Di seguito un focus su 7 diverse idee di trading online che funzionano e possano essere applicate ai principali asset:

Di seguito ti presentiamo alcune idee di trading per investire in ciascun mercato. Tieni conto che si tratta di idee che si sono rivelate particolarmente proficue in determinate circostanze.

Il Trend Following sul Forex

Il mercato del Forex è un mercato altamente competitivo e caratterizzato da volumi di trading elevati. Questo si accompagna spesso anche a picchi di volatilità ottimi per fare trading, a patto che si possegga una valida strategia forex.

Investire in questo mercato senza avere una strategia specifica, infatti, può risultare decisamente rischioso.

Il Trend Following è una strattegia  che si adatta perfettamente tanto al Forex quanto alle materie prime. Una strategia flessibile che è stata applicata numerose volte anche ad altre tipologie di mercato da investitori con più esperienza.

Se parti da zero, tuttavia, ti consigliamo di limitarti a applicarla alle offerte Forex di IQ Option o a quelle di Trade.com.

È una delle strategie più popolari, conosciute e semplici da seguire e si fonda su un enunciato elementare: “il trend è tuo amico“.

trend_following_trading
Il Trend Following permette di ottenere buoni risultati sul Forex o sulle Commodities

Per trend si intende la direzione intrapresa da un prodotto finanziario all’interno di un mercato e può assumere tre differenti tendenze:

Rialzo, ossia orientato verso l’alto;

Ribasso, ossia orientato verso il basso;

Laterale, ossia senza instaurare una tendenza stabile al rialzo o al ribasso;

Tra le tre differenti tendenze, l’ultima è decisamente la più deludente per il trader perché può spingerlo a forzare la mano con risultati catastrofici.

Applicare la Trend Following Strategy

Per applicare al meglio la Trend Following Strategy non resta quindi che studiare l’orientamento, l’ampiezza del trend e il gioco è fatto.

Si tratta comunque di una strategia di trading sul forex che riesce a rendere al massimo solo in presenza di determinate condizioni.

Trattandosi di una strategia che ti permette di sfruttare la forza di un trend e assecondarlo attraverso l’investimento giusto, per poter operare è necessario individuare un periodo di elevata volatilità.

I trend laterali sono assolutamente da evitare!

Ciò che occorre fare quindi è seguire il mercato una volta che questo ha imboccato una direzione precisa e sfruttarne al massimo gli andamenti e in quel preciso lasso temporale.

Questa è una delle idee di trading che funzionano, non molto difficile da applicare.

In merito a questo i segnali di trading di ForexTB (registrati per riceverli gratuitamente) si rivelano estremamente utili ad individuare i punti sensibili per investire.

Il Range Trading

Altra idea di trading è quella del Range Trading.

Al contrario del Trend Following, questa strategia sfrutta il trend laterale, ossia quando il valore di un asset non prende una direzione precisa all’interno di uno specifico arco di prezzi, detto range.

Queste fasi del mercato indicano insicurezza negli investitori e sono comunque destinati a giungere ad una fine. Il trend laterale è visto esattamente come una fase di congestione dei prezzi. 

Il titolo affronta un periodo di bassa volatilità prima di sfociare in un breakout dei prezzi, e il prezzo esplode in una direzione o altra.

range_trading_strategia
Il range di un trend laterale

Quando un titolo si trova ad attraversare una fase laterale del mercato, con questa strategia puoi guadagnare in due modi differenti:

  • Sfruttando i rimbalzi che il prezzo fa all’interno del range, quando tocca la resistenza superiore o il supporto inferiore;
  • Tramite il breakout che si ha invece quando il prezzo riesce finalmente a fuoriuscire dal range e prende una netta direzione verso l’alto o verso il basso;

Il Trading Automatico

Il trading automatico può essere definito come la versione automatizzata o meccanica del trend following.

Le operazioni di trading vengono eseguite e monitorate in modo robotizzato, per cui non è necessaria la presenza fisica dell’investitore e tutte le decisioni umane, in quanto fallibili, si riducono notevolmente.

Questa strategia si basa sull’utilizzo di potenti software che studiano il mercato e si sostituiscono al trader nello svolgimento delle operazioni.

Una volta inseriti gli ordini che tengono in considerazione i principi su cui si fonda la strategia stessa, il software procede a individuare i titoli che rispecchiano i requisiti.

Prestabilite e programmate le regole, il software studierà il mercato dell’asset di proprio interesse e individuerà il momento propizio per gli acquisti o le vendite.

Il trading automatico è perfetto per chi non ha molta esperienza e per chi non ha molto tempo da dedicare a questa attività.

Infatti, sarà sufficiente scaricare il software, programmarlo in base a specifiche regole e attendere che questo agisca ed esegua le operazioni di trading al tuo posto.

Controindicazioni del trading automatico

Bisogna comunque stare attenti quando si usano questi tipi di programmi, perché esistono molte truffe sul trading che sfruttano le potenzialità di questo strumento per gabbare le persone.

Inoltre i programmi migliori di trading automatico sono estremamente pesanti e rischiedono specifiche hardware molto prestanti.

Per questo, il consiglio migliore, è quello di fare un compromesso. Non utilizzare nessun trading automatico, ma sfruttare a tuo favore la conoscenza di altri trader, con più esperienza e dimestichezza con gli investimenti. Ma come fare?

Il broker eToro offre una funzione fantastica chiamata Copy Trading.

Grazie alle strategie di Copy Trading potrai pianificare investimenti automatici che, invece di operare su titoli finanziari, vanno a copiare le operazioni eseguite dai professionisti che operano sulla piattaforma.

copy_trading_etoro
Copia le operazioni dei professionisti con i migliori rendimenti

 

Il tutto avviene in maniera automatica. In pratica, il software di eToro, copia quello che fanno queste persone e riproduce il loro investimento nel tuo conto. 

Questo servizio è accessibile a chiunque senza alcun costo: ti basta cliccare qui e registrarti su eToro.

Il Day Trading

Da strategie di trading perfette, per chi sta iniziando a muovere i primi passi nel mondo degli investimetni online, passiamo invece ad una tecnica per veri e propri professionisti: il Day Trading.

Questa particolare strategia consiste nell’acquistare e vendere titoli azionari, nel corso della stessa giornata, e quindi comprare e vendere i vari asset presenti sui mercati finanziari.

Dalle materie prime all’oro, passando per le criptovalute o i contratti per differenza, il day trading è perfetto da applicare a qualsiasi asset.

Day-Trading-strategia
Il Day Trading permette di accumulare profitti giorno per giorno con operazioni sul breve termine

Tutte le posizioni vengono aperte e chiuse nel corso della stessa giornata e nessuna posizione rimane aperta durante la notte.

Così facendo il trader non subisce l’effetto Rollover, ossia gli spostamenti di liquidità che avvengono durante le ore notturne e portano a modificare il valore degli asset.

Le operazioni che restano aperte più di 24 ore, infatti, comportano il pagamento del tasso di overnight, che va a incidere sui profitti o ad aggravare le perdite..

Sebbene il day trading è più indicato per trader esperti, non mancano soluzioni per renderlo accessibile anche ai principianti.

Sono sempre di più i trader alle prime armi che si avventurano in questa tecnica sfruttando i servizi presenti sulla rete, che permettono di fare trading a basso costo.

Da sottolineare, però, che il Day Trading necessita una conoscenza dei mercati finanziari che deve per forza essere supportata da studio.

Questo tipo di tecnica richiede anche di imparare a controllare lo stress da trading e la psicologia di trading.  Fare trading tutti i giorni, infatti, può portare ansia e nervosismo.

Ecco perché ti consigliamo di far riferimento al manuale di ForexTB (registrati per scaricarlo gratis) o ai corsi di Trade.com (clicca qui) prima di sperimentare il day trading sul tuo conto.

Lo Scalping

Nell’ambito degli investimenti, quando parliamo dello Scalping intendiamo quel particolare metodo di investimento che prevede l’apertura e la chiusura di posizioni in un brevissimo arco temporale.

Con lo Scalping si può operare potenzialmente su qualsiasi titolo e si realizzano investimenti generalmente per pochi minuti o anche secondi.

Lo Scalping si differenzia dal Day Trading proprio perché in quest’ultimo le operazioni avvengono in un orizzonte temporale giornaliero mentre nel primo si parla di un arco di tempo brevissimo.

scalping_trading
Esempio di operazione di scalping: concentrare molte piccole operazioni in poco tempo

Lo Scalping è un’attività altamente speculativa e, chi decide di utilizzare questa strategia effettua un numero di operazioni giornaliere estremamente elevato.  Anche 60/70 al giorno.

Questa tecnica viene utilizzata da chi ha tanto tempo da dedicare al trading.

Con lo Scalping, il trader deve passare davanti al PC diverse ore al giorno, minimo 4/6 ore.

Solo in questo modo potrà analizzare approfonditamente il mercato ed eseguire le varie operazioni in maniera corretta.

Chi vuole giocare in Borsa e investire con lo Scalping deve conoscere l’analisi tecnica e fondamentale.

Trading non direzionale

Andiamo alla sesta idea di trading: il Trading non direzionale.

Una tecnica completamente diversa rispetto a quella classica che obbliga il trader a prendere in considerazione la direzione in cui andrà il prezzo.

Con il trading non direzionale andrà bene qualsiasi direzione assunta dal mercato e sarà possibile speculare anche in situazioni di instabilità finanziaria, traendo così massimo vantaggio dalla volatilità.

Questa tecnica presenta una serie di importanti benefici come, ad esempio, il fatto di non dover utilizzare indicatori di trading per studiare grafici.

Inoltre, si presta molto bene all’uso di robot.

Tutto ciò permette al trader di non dover impiegare molto tempo nello svolgimento dell’attività, basta, infatti, fare trading per pochi minuti al giorno per far fruttare le singole operazioni.

Trattandosi di una strategia da utilizzare comunque nel breve o brevissimo termine,  a seconda dell’arco temporale preso in considerazione, dobbiamo distinguere tra:

  • Trading non direzionale puro;
  • Trading ciclico;

Si tratta comunque di tecniche di investimento che necessitano di preparazione. I webinar di Trade.com prendono in considerazione anche le teorie sull’andamento ciclico del mercato, motivo per cui se la sesta idea di trading ti affascina, ti consigliamo di seguirli.

Swing Trading

La tecnica dello Swing Trading definisce una vera e propria filosofia di investimento applicabile sia al Forex che agli altri mercati.

L’obiettivo principale di questa strategia è di ottenere il massimo rendimento da un impulso del mercato, sia al rialzo che al ribasso.

Per ottenere questo si aprono contemporaneamente posizioni in long e short in relazione alla direzione del mercato e cercando di sfruttare al massimo la volatilità.

Lo Swing Trading si differenzia dal Day Trading perché l’orizzonte temporale di ogni operazione è molto più ampio e non si limita alla singola giornata.

Uno Swing Trader può lasciare le sue posizioni aperte per giorni, settimane e anche più. Avrà tempo di prendere decisioni e usa di solito grafici temporali che prendono in considerazione 1 ora, e settimane.

Inoltre, i vantaggi offerti sono numerosi:

Operare con più tranquillità e meno tensione;

Agire su più mercati nello stesso momento;

Utilizzare una leva finanziaria anche ridotta (se non del tutto assente);

Si tratta comunque di una strategia di trading vincente che va incontro al rischio dell’ overnight, ossia il fatto di lasciare aperte posizioni durante la notte o nei giorni in cui i vari mercati sono chiusi.

Proprio in relazione a ciò può accadere che un fatto, che influenzi un certo mercato, avvenga proprio quando questo è chiuso.

In questo caso, il trader è impossibilitato ad agire per evitare eventuali perdite improvvise e incontrollate.

SWING_trading
Studiare lo Stop Loss per il tuo investimento è fondamentale con lo Swing Trading

Per questo motivo è sempre fondamentale usare lo Stop Loss, il tutto per limitare i danni.

Idee di trading: consigli e opinioni

Ci sentiamo convinti nel dire che, tra tutte le idee di trading delle quali abbiamo parlato in questa guida, non tutte sono indicate all’attività dei principianti.

Le migliori da usare, specialmente per chi ha un lavoro e non ha molto tempo, e per chi non vuole rischiare di perdere i suoi soldi, sono quella del Copy Trading e quella dello Swing Trading.

Il primo ti è offerto gratuitamente da eToro (clicca qui per registrarti) mentre il secondo, invece richiede un minimo studio iniziale.

Per questo ti consigliamo:

Ora che ti abbiamo elencato le principali e maggiori idee di trading, vogliamo anche presentarti 3 strategie che funzionano con lo Swing Trading.

Prima però è utile far riferimento alle opinioni degli utenti sulle idee di trading: le principali domande sono riportare qui sotto.

Le idee di trading sono fondamentali per operare sui mercati finanziari. Senza una idea precisa non si può approcciare in maniera proficua il mercato.
Le migliori idee di trading sono quelle che sono state testate sul campo e perfezionate nel corso degli anni. Ecco perché le migliori idee di trading oggi si presentano come strategie complete. Leggi la nostra guida per sapere quali sono.
Per sfruttare al massimo un'idea di trading è necessario fare affidamento su strumenti tecnici capaci di sostenerla tramite analisi e studi sul campo. Ecco perché la prima buona idea di trading è scegliere un broker sicuro e affidabile.

3 Strategie che funzionano con lo Swing Trading

Le strategie di swing trading che stiamo per condividere hanno nomi “interessanti” ad esse associati.

Questo ti aiuterà a capire meglio le impostazioni di trading in modo da sapere come applicarle al tuo trading.

Ora, ti presentiamo la prima strategia di trading swing.

Strategia La Gabbia

Strategia La Gabbia. Un nome bizzarro, no?

Si tratta di una tecnica che sfrutta i trend laterali in maniera simile a quanto prevede il Range Trading.

Con questa strategia si sfrutta il momento nel quale il prezzo di un certo titolo azionario oscilla continuamente perché il mercato è “ingabbiato” tra i supporti e le resistenze.

Letteralmente racchiuso tra due sbarre, dunque. 

swing_trading_strategia
Le due sbarre de La Gabbia

Ecco come funziona:

  • Identifica il range di prezzi del titolo;
  • Attendi che il prezzo si fermi sotto il Supporto;
  • Se il prezzo supera il Supporto, attendi un forte rifiuto del prezzo (una chiusura sopra il supporto);
  • Se c’è un forte rifiuto del prezzo, allora vai lungo appena vedrai una nuova candela che si apre;
  • Imposta il tuo stop loss 1 ATR sotto la candela bassa e prendi i profitti prima della resistenza;

Molto probabilmente ti starai chiedendo:

Perché dovrei prendere dei profitti prima della Resistenza?

Non dimenticarti che, come swing trader, stai solo cercando un movimento del mercato.

Quindi, per garantire un’alta probabilità di successo, vuoi uscire dai tuoi trade prima che la pressione di vendita passi. E, in questo caso, la pressione di vendita si trova al livello di resistenza.

Ha senso? Assolutamente si!

Questo ti permette di controllare molto bene i rischi e di realizzare dei trade sicuri.

Strategia Individua l’onda

Questa strategia di swing trading si concentra sull’identificazione di un movimento significativo in un mercato di tendenza (come un surfista che cerca di catturare l’onda).

L’idea è di entrare dopo che il pullback è terminato e quando è probabile che la tendenza continui.

Questo però non funziona per tutti i tipi di trend.

Dovrai, invece, scambiare le tendenze che hanno un pullback più profondo perché c’è più possibilità di fare profitto con un mercato verso l’alto.

Come linea guida, vuoi vedere un pullback almeno verso la Media Mobile a 50 periodi (MA) o più in profondità.

Ora, impariamo come trovare questo movimento con questa strategia di swing trading.

  • Identifica una tendenza che rispetta il 50MA;
  • Se il mercato si avvicina alla media mobile, attendi un rifiuto di prezzo rialzista;
  • Se c’è un rifiuto di prezzo rialzista, allora vai lungo sulla prossima candela;
  • Imposta il tuo stop loss 1 ATR sotto il minimo e prendi i profitti appena prima del livello più alto;

Ecco un esempio:

swing_trading_trova_onda
Attendere il Pullback sulla MA50

Ora ti starai chiedendo:

Perché la media mobile a 50 periodi?

La misurazione della Media Mobile su 50 periodi le permette di andare a coincide con la precedente Resistenza trasformata in Supporto, il che lo rende più significativo.

Ora, ciò non significa che non puoi usare 55, 67, 89 o qualsiasi altra media mobile che scegli, perché il concetto è ciò che conta.

Tuttavia cambiare le impostazioni standard di misurazione di una Media Mobile comporta conoscere bene l’indicatore.

Se non sai cosa implementa e cosa no ogni variazione di calcolo, non rischiare!

Strategia di trading Andare contro tendenza

L’espressione “Andare contro tendenza” lascia spesso perplessi. Del resto perché mai si dovrebbe andare contro un trend?

Fondamentalmente, farai trading contro il trend del mercato (noto anche come controtendenza).

Ecco come funziona.

  • Identifica un forte movimento di salita al livello di resistenza e che elimina il precedente massimo;
  • Cerca un forte rifiuto dei prezzi quando la candela forma una forte chiusura ribassista;
  • Vai Short alla prossima candela e imposta il tuo stop loss 1 ATR sopra i massimi;
  • Prendi i profitti prima dello swing più basso;

Ecco un esempio:

wing_trading_movimento
Il trading contro-tendenza sfrutta i movimenti correttivi

È sicuramente, almeno in un primo momento, una mossa intelligente, poter aprire un account demo su ForexTB, e poter comprendere le dinamiche con dei soldi virtuali.

Idee di trading: opinioni e considerazioni finali

Ora che abbiamo analizzato anche 3 strategie per investire in Borsa, devi capire però che non è sempre semplice applicare quello che leggi.

Ad esempio è fondamentale imparare come gestire i tuoi scambi in modo da poter operare con fiducia e convinzione.

Per questo, specialmente se sei all’inizio, ti consigliamo di optare per due opzioni.

La prima, di nuovo, é quella di iniziare a operare nei mercati con il Copy Trading di eToro. Guarda cosa fanno gli altri, copiali, impara e poi prova a farlo da solo.

La seconda opzione è quella di sfruttare i corsi di trading online gratuiti dei brokers. In questo caso, i migliori sono Trade.com, ForexTB e IQ Option.

In seguito ti presentiamo la tabella completa di tutte le piattaforme che riteniamo essere le migliori e che siamo soliti consigliare a tutti coloro che sono interessati a guadagnare con il trading online.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Servizio CFD. L'80,6% perde denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)