Home Guide Strategie per investire con il Copy Trading – Versione Completa

Strategie per investire con il Copy Trading – Versione Completa

Strategie per investire con il Copy Trading – Versione Completa

Come investire con il Copy Trading

Da qualche anno le piattaforme di trading online consentono di dedicarsi al copy trading, una funzionalità innovativa che permette di osservare le strategie e i movimenti di altri investitori e di emularli.

Il fenomeno del copy trading si sta diffondendo anche in Italia grazie a piattaforme specializzate come eToro, che punta da tempo sul social trading, la particolarissima funzionalità che consente agli investitori di scambiarsi informazioni e di seguire a costo zero i senior trader.

Cimentarsi in investimenti essendo sprovvisti di un’adeguata conoscenza dei mercati finanziari non solo può intimorire e disorientare, ma non dovrebbe proprio accadere.

Allora, se non si hanno ancora le competenze necessarie, perché non provare a copiare le mosse dei migliori investitori per iniziare al meglio l’esperienza nei mercati? Andiamo a scoprire come funziona, come si utilizza e quali sono i meccanismi del copy trading.

Come funziona il Copy Trading

La maggior parte degli investitori perde soldi, ma vi è una nicchia ristretta di trader che opera nel settore da anni che ha compreso quali sono i punti forza di questo genere di attività e che riesce ad avere qualche soddisfazione, soprattutto all’esperienza maturata nella gestione del rischio e nelle strategie di trading.

Se potessimo copiare lo stile di investimento di questi top trader potremmo migliorare le nostre capacità di trading e potenziare di gran lunga il nostro bagaglio pratico. Tutto ciò è possibile grazie a una nuova modalità di investimento che consente di fare trading copiando le mosse dei trader più esperti. Si tratta del Copy Trading, una funzione implementata negli ultimi anni su diverse piattaforme per consentire ai trader neofiti di accedere alle negoziazioni degli investitori di successo e copiare i loro ordini.

etoro_copytrading
L’esperienza passata non è indicatore di prestazioni future.
Clicca qui per iniziare!

——-

Il copy trading è l’ultima frontiera del trading online, un nuovo approccio che offre ai trader inesperti una buona opportunità di crescita. Grazie a questa modalità gli investitori alle prime armi possono affrontare il mercato, cogliere i migliori affari e investire in borsa su una vasta gamma di prodotti, alcuni sconosciuti, ai quali probabilmente rinuncerebbero senza una guida esterna.

Per i trader neofiti il copy trading è una vera e propria palestra grazie alla quale “sbirciare” da vicino come operano gli esperti del settore, al fine di carpire trucchi da mettere in atto quando si investe e le strategie per evitare di cadere in errore.

Ma anche gli investitori esperti possono trarne vantaggio perché possono affiancare agli investimenti dettati da scelte personali una base di attività automatiche. Possono ricorrere a questa funzione anche i trader caduti vittime di perdite che hanno leso la fiducia nelle loro competenze.

Social Trading e Copy Trading

SocialTrading_CopyTrading

Vale la pena esporre anche il concetto di social trading, che viene spesso erroneamente confuso con il copy. Il social trading è l’incontro tra il mondo della finanza, generalmente considerato per pochi eletti, e quello dei social network, che ha invece una portata popolare.

Non è altro che un apposito social dove ogni iscritto si occupa di trading online. Si possono vedere gli altri investitori, commentare, fare domande, scambiarsi opinioni, copiare la strategia di quelli che vincono di più e negoziare all’interno di una community specializzata.

Il social trading offre ai trader la possibilità di socializzare tra di loro e di condividere le loro strategie e le loro negoziazioni. Gli altri investitori possono così valutare quei movimenti, studiarli ed eventualmente copiarli.

Tuttavia, è importante considerare anche i punti deboli di questa funzione, in particolare il fatto che chiunque può esprimere la propria opinione, compresi i trader con poca esperienza.

Di conseguenza, quando si fa social trading, non si deve mai prescindere dalla verifica della fonte. Fortunatamente su eToro è possibile controllare le precedenti performance degli investitori, in modo da verificarne la bontà.

Grazie al social trading, le strategie e le scelte condivise pubblicamente dagli utenti esperti possono essere sfruttate come strumento per imparare. Attraverso il meccanismo del copy trading, invece, le mosse degli investitori più popolari possono essere copiate pari pari in maniera automatica.

Prova subito gli investimenti con il Copy Trading!  Ti consigliamo di operare con eToro, autorizzato dalla Consob ad operare in Italia. Questo broker propone anche corsi online di trading gratuiti per imparare a investire.

Clicca qui per aprire un conto con eToro.

——-

Se invece vuoi fare trading da solo, puoi provare uno dei due broker che seguono. Sono i migliori nel mercato.

Clicca qui per aprire un conto con ForexTB.

——-

Clicca qui per aprire un conto con Markets.

——-

Come fare Copy Trading

Ora che abbiamo chiarito che cos’è il copy trading facciamo un passo avanti e cerchiamo di capire come si utilizza questa nuova funzionalità. Il copy trading è stato lanciato da eToro, leader mondiale nel social trading, che risulta essere la piattaforma più gettonata del momento per questa attività: è efficiente, veloce e non presenta problemi tecnici.

Su eToro il copy trading è disponibile anche in modalità demo. Ciò permette di testare la funzionalità senza correre alcun rischio, utilizzando i soldi virtuali messi a disposizione dal broker.

Dopo aver aperto un account su eToro, si sceglie un trader tra quelli che hanno avuto più successo in passato e si indica la parte del proprio portafoglio che si vuole investire copiando le sue operazioni.

Su eToro i trader più popolari sono chiamati Popular Investor, che sono quelli che si sono guadagnati una solida reputazione e che godono di un buon seguito. Dal momento in cui si dà l’ok, l’importo impostato replicherà in modo speculare tutte le scelte del trader scelto: se quest’ultimo apre una posizione di vendita o di acquisto su un asset, anche il copy trader aprirà automaticamente la stessa posizione su quell’asset, fino al momento in cui non decide di non volerlo più seguire. Allora con un click potrà interrompere il collegamento al trader di fiducia.

etoro-popular-investor

Ogni Popular Investor ha un portafoglio diverso, una diversa propensione al rischio e una propria strategia. Per individuare i trader che più si avvicinano al proprio stile di trading è necessario compiere un’accurata pianificazione e uno studio preventivo.

Con la piattaforma eToro è possibile individuare i trader da copiare attraverso l’utilizzo dei filtri. Per valutare la validità di un trader basta selezionare il periodo nel quale osservare l’andamento delle negoziazioni, escludere gli operatori che hanno avuto profitto negativo e scegliere in base agli investimenti chiusi a buon fine, al punteggio di rischio e alla gestione del portafoglio.

Perché utilizzare il Copy Trading

Sebbene negli ultimi anni vi sia stato un aumento esponenziale del fai da te, fare trading da soli può essere molto complicato. Bisogna studiare il mercato e le tecniche, arrivare a sviluppare una propria strategia, porsi obiettivi di guadagno realistici, imparare a capire i sentimenti del mercato, darsi una disciplina nella gestione delle perdite, vendere quando gli asset raggiungono le quotazioni ipotizzate (invece che sperare in ulteriori miglioramenti), dominare le emozioni e capire la psicologia nel trading. Grazie al copy trading tutto questo lavoro non è necessario.

Molti investitori non hanno abbastanza tempo per studiare il mercato. Altri, non avendo conoscenze nel mondo finanziario, temono di cimentarsi nel trading online. Il copy trading può essere la soluzione a questi problemi. Una volta selezionato un trader, tutte le sue posizioni attuali e future saranno replicate automaticamente all’interno del proprio portafoglio, senza investire tempo nella fase di studio ma passando direttamente alla pratica. Inoltre, sarà possibile migliorare le proprie competenze osservando le logiche che hanno portato i propri trader di fiducia a effettuare determinati movimenti.

Copy Trading: conviene?

copytrading_etoro
L’esperienza passata non è indicatore di prestazioni future.

La domanda sembra semplice, in effetti lo è. Si tratta di un metodo che consente sicuramente di acquisire una certa esperienza pratica, senza passare per la teoria.

Clicca qui ora per iniziare!

——

Il copy trading è quindi un ottimo modo per costruirsi un bagaglio pratico operando direttamente nei mercati finanziari. La convenienza dipende dal fatto che se il trader seguito ottiene buoni risultati, li ottiene anche colui che lo copia. È chiaro che quanto più è bravo il trader di fiducia, tanto più alte sono le probabilità di chiudere operazioni in positivo. Quindi il successo di questa metodologia dipende anche da chi si copia.

Il principale vantaggio del copy trading è che l’utente può ottenere profitti notevoli lavorando attraverso terze parti senza dedicare troppo tempo al trading online. Si tratta infatti di un’automazione che elimina la fase di studio necessaria allo sviluppo di una strategia e alla scelta delle proprie negoziazioni nei mercati finanziari. Lasciandosi guidare dai trader di successo, il risparmiatore impara dagli investimenti e dagli errori altrui e ha la possibilità di cogliere ottimi guadagni.

Ovviamente ci sono anche dei rischi. Il copy trading non garantisce rendimenti sicuri perché il successo dipende dall’aver selezionato o meno gli investitori più vincenti e dall’aver fatto le opportune valutazioni.

Anche se è stata compiuta un’attenta selezione dei trader più affini al proprio profilo d’investimento, questi possono cambiare le valutazioni o la frequenza dell’apertura e chiusura delle posizioni, quindi non è escluso che prima o poi sorgano delle divergenze.

Inoltre, per quanto il nostro investitore di fiducia possa essere esperto, nel trading non ci sono certezze assolute e anche lui può sbagliare. Quando questo avviene, ci si può interfacciare con l’utente in modo proattivo, chiedendo chiarimenti circa la logica dei comportamenti di trading da esso intrapresi.

Insomma, il copy trading non è la panacea per ogni tipo di problema, ma è un’ottima opportunità per migliorare le proprie competenze finanziarie, imparare nuove tecniche di trading, cogliere gli affari migliori e dare lo sprint al percorso negli investimenti.

Autorizzato dalla Consob ad operare in Italia, eToro propone anche corsi online di trading gratuiti per imparare a investire.

Clicca qui per aprire un conto con eToro.

——-

Se invece vuoi fare trading da solo, puoi provare uno dei due broker che seguono. Sono i migliori nel mercato.

Clicca qui per aprire un conto con ForexTB.

——-

Clicca qui per aprire un conto con Markets.

——-

Strategie di Copy Trading

Anche se il copy trading sembra consistere nell’affidarsi alle decisioni di trading di altre persone, lascia comunque a tutti noi ampia possibilità per poter fare delle scelte strategiche. Quando si tratta di selezionare i trader che si desidera copiare infatti, non si determina soltanto la quantità di capitale da allocare, ma si aggiungono anche degli stop affinché il sistema sappia quando deve smettere di copiare un determinato investitore o comunque intervenire sulle nostre posizioni.

Per questo, è consigliabile entrare nel vivo del copy trading con alcune strategie apposite che possono essere particolarmente utili quando si creano certe situazioni favorevoli.

strategie_copy_trading
L’esperienza passata non è indicatore di prestazioni future.

Battere il ferro finché è caldo

Naturalmente, la chiave del successo, anche quando copi un altro trader, è sapere quando inserire un ordine di copia e quando uscirne. Nei vari mercati finanziari, i trader hanno esperienza di upswings e downswings e devi essere sicuro di iniziare a copiarli all’inizio del movimento in salita, piuttosto che quando l’operazione comincia ad andare in discesa.

Come puoi capire in quale fase del trend si trova un trader?

Non c’è modo di sapere questa cosa con assoluta certezza perché i trader sono imprevedibili quanto i mercati in cui negoziano, ma ci sono alcuni segnali da prendere in considerazione.

Un buon modo per iniziare a cercare questi segnali è analizzare la lista dei trader che hanno delle posizioni aperte. Molte volte le statistiche nel profilo di un trader riflettono il suo rendimento solo in base agli scambi completati ma non tengono conto delle posizioni che sono in azione in un certo momento.

Se un trader ha molte posizioni aperte, specialmente se molte di esse sono in rosso e lo sono state per un po’, se non ci dovesse essere un cambio di trend, questo trader sta andando verso una perdita quasi sicura.

Per te è pericoloso copiare un trader che si trova in una situazione del genere. Puoi certamente tenerlo d’occhio per il futuro, magari per osservare cosa accadrà alla chiusura delle posizioni. Lo stesso investitore infatti, potrebbe essere pronto per una nuova fase di investimento a buon fine.

Al contrario, un trader che ha recentemente sofferto alcuni draw down ma ha un buon record di rendimento generale, e poche operazioni aperte, è pronto e ha tutto il potenziale per fare bene, ora che la sua lista in rosso è stata cancellata.

Ricorda: una buona strategia di trading vincente, quando usi il copy trading, implica non solo guardare le performance passate, ma anche osservare e studiare la situazione attuale di un trader, con un focus verso il futuro.

Investi ora con il Copy Trading!  Ti consigliamo di operare con eToro, autorizzato dalla Consob ad operare in Italia. Questo broker offre anche corsi online di trading gratuiti per imparare a investire.

Clicca qui per aprire un conto con eToro.

——-

Se invece vuoi fare trading da solo, puoi provare uno dei due broker che seguono. Sono i migliori nel mercato.

Clicca qui per aprire un conto con ForexTB.

——-

Clicca qui per aprire un conto con Markets.

——-

Sapere quando fermarsi

Importante quanto sapere quando iniziare a copiare un trader, è sapere quando fermarsi. Questo può essere più difficile di quanto si possa pensare, a causa dei vari fattori psicologici che coinvolgono gli investimenti.

Oltre al sostenimento dei costi che influenza ogni operatore finanziario (più denaro usi per un investimento, più diventa difficile accettare di averlo perso), con le negoziazioni nel copy trading, le persone tendono ad affezionarsi emotivamente ai trader che copiano. E per una buona ragione: solitamente gli investitori stringono amicizia e in alcuni casi si instaurano anche rapporti reali.

Ad ogni modo, continuare a copiare un trader le cui posizioni si stanno chiudendo in negativo non ha nessun senso, in nessuna strategia di investimento. Per questo, l’unica mossa logica, una volta che il trader entra in una fase di discesa, è di smettere di seguirlo.

Un buon modo per mantenere il controllo su te stesso, e per assicurarsi che la tua fiducia in un trader non disintegri il tuo investimento, è quello di utilizzare uno strumento chiamato Copy Stop Loss.

In questo modo, puoi definire, in anticipo, quanti soldi sei disposto a perdere in una determinata situazione dove stai copiando le posizioni di un’altra persona. Le tue emozioni non ostacoleranno la solida gestione degli investimenti, il cosiddetto Money Management.

Diversificare il tuo portafoglio di investimento

Il Copy Trading può essere fondamentalmente diverso dal trading di mercato tradizionale, ma alcune regole restano vere per qualsiasi strategia di trading finanziario. Tra queste, quella relativa alla diversificazione del portafoglio.

Si tratta del modo più sicuro per ridurre il rischio di perdere del capitale e garantire dei profitti a lungo termine. Con il copy trading, però, il raggiungimento della diversificazione potrebbe richiedere un po’ più di ricerca e di strategie accurate rispetto al tradizionale mercato di negoziazione, dove poter diversificare è praticamente più semplice.

diversificazione_portafoglio_copy_trading
L’esperienza passata non è indicatore di prestazioni future.

Per capire, analizziamo quanti soldi si possono perdere utilizzando il copy trading senza diversificare i tuoi investimenti. Diciamo che hai iniziato a fare trading con una nuova piattaforma di social trading e, per quanto riguarda la tua strategia di copy trading, hai pensato bene che la cosa migliore sia quella di copiare i primi trader della piattaforma, quelli che hanno avuto una percentuale di guadagno elevata negli ultimi 12 mesi. 

Tuttavia, una volta iniziato ad operare nei mercati, ti rendi conto che questi trader operano esclusivamente sul mercato EUR/USD. Quindi, anche se hai apparentemente investito in persone diverse, hai creato un portafoglio molto sbilanciato, o per usare una metafora, hai messo le tue uova in un unico cesto.

Per evitare di finire in uno scenario da incubo, la tua strategia di copy trading deve per forza includere un’analisi attenta dei portafogli dei trader che stai pensando di copiare!  Il modo più sicuro per farlo è selezionare i trader i cui investimenti coprono una varietà di classi di strumenti: titoli, indici, valute, criptovalute, materie prime, ecc. Insomma anche nel copy trading ci vuole una strategia!

Devi considerare ovviamente, che i trader in questione possono anche cambiare le loro strategie mentre li stai copiando. Questo perché non hanno l’obbligo di rimanere coerenti alle loro scelte di investimento e possono scegliere di espandersi in mercati che prima non consideravano.

Si raccomanda quindi di tenere d’occhio il portafoglio di investimento nel suo complesso per assicurarti che nessun investitore precedentemente scelto, ossia i trader i cui investimenti rappresentano un portafoglio bilanciato, inizi a cambiare direzione o che non inizi a aprire posizioni in un solo asset o mercato.

In tal caso, si consiglia di interrompere il copy trading relativo a quel trader che sta operando senza diversificare il portafoglio di trading. Meglio trovare un trader che si adatti alla propria strategia di copy trading.

Prima di chiudere il nostro articolo, ti indichiamo di seguito una rapida panoramica sui migliori broker del settore. Prova con loro il copy trading e facci sapere com’è andata!

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    **Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. **Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ****Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ***76.4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply ****Your capital is at risk (CFD service)