Home News Finanza Ha venduto la sua società per miliardi, per poi investire tutto in...

Ha venduto la sua società per miliardi, per poi investire tutto in 2 aziende

Ryan Cohen_compra_due_azioni
fonte: Pixabay

Cosa farebbero, al posto di questo business man, i migliori investitori del mondo? Sicuramente non quello che ha fatto Ryan Cohen, ex padrone di Chewy CHWY.

L’imprenditore ha venduto la sua azienda per 2,35 miliardi di dollari nel 2017, e invece di seguire una delle regole fondamentali quando si investe, cioè quella di diversificare il portafoglio in vari assets, ha comprato solo due azioni.

Cohen ha comprato Apple AAPL e Wells Fargo WFC, che sono due titoli posseduti da molti imprenditori di successo.

“È troppo difficile trovare, almeno per me, ciò che considero grandi idee”, ha dichiarato Cohen a Bloomberg News, senza specificare esattamente la somma che ha investito. Ed ancora “Quando trovo aziende nelle quali ho molta convinzione, vado all-in”.

Questi due titoli sono dei pilastri dell’economia americana, e restano due titoli che molti italiani dovrebbero avere nel loro portafoglio, o quantomeno usare per giocare in borsa.

Il volume di queste due aziende è anche molto alto sul broker eToro, grazie allo strumento del Copy Trading, famoso per aiutare le persone senza esperienza in borsa ad avere successo. Vuoi provare anche tu? Clicca qui e apri un conto gratuito.

Tornando al nostro imprenditore, non sembra aver intenzione di investire in immobili, in hedge funds e tantomeno in nessun private equity; non ama legarsi ad altre aziende e usa la stessa macchina da anni, vive persino nella stessa casa di sempre. 

Al contrario, come spiegato precedentemente, ha comprato azioni Wells Fargo a una media di 46$, titolo oggi intorno ai 32$. Cohen registra quindi una perdita, al momento, per questo investimento. Mentre su, è in profitto, quando Apple ha registrato una salita del 120% dal momento che l’imprenditore ha comprato il titolo.

Sempre secondo Bloomberg, che ha intervistato il Ryan Cohen, le sue due posizioni sono rimaste piatte negli ultimi due anni, e in ritardo sull l‘S & P 500 SPX.

Tuttavia, Cohen, che non ha frequentato l’università, sa bene che il suo modo di investire è molto rischioso, e farebbe rabbrividire i trader più esperti. 

Lo stesso Cohen avrebbe ammesso che la maggior parte delle persone non dovrebbero investire in questo modo, anche perché diventa una sorta di gioco d’azzardo. 

Nel frattempo, il mercato azionario americano continua a salire, con il DIA Jones Industrial Average DJIA, + 3,15% e le borse che restano positive.

Avrai compreso che, quando si investe, è sempre meglio puntare su vari titoli azionari. Sia che tu abbia una piccola somma o un grande budget. Se vuoi investire adesso, ti proponiamo una lista delle migliori piattaforme di trading italiane, e regolate Consob.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)