Home News Finanza Come  i Tweets dei politici, ad esempio Trump, stanno influenzato le Borse

Come  i Tweets dei politici, ad esempio Trump, stanno influenzato le Borse

trump-twitter-titoli-azionari
Fonte: Pixabay

I social networks, da instagram a Tik Tok, fino a Facebook e Twitter, sono ormai un mezzo veloce di comunicazione che può avere effetti positivi o molto negativi, su tutto; specialmente se consideriamo le Fake News.

Se poi ci spostiamo in politica, e osserviamo come reagiscono i Mercati Finanziari ai tweets delle persone famose, o che hanno una forte influenza su milioni di persone, possiamo restare esterrefatti dagli effetti che una frase può avere sul valore di titoli azionari, ad esempio.

Analizzando il profilo Twitter di Donald Trump,  Presidente degli Stati Uniti, si nota chiaramente che ogni sua dichiarazione, ovviamente, viene poi riportata milioni di volte, sia su twitter stesso che su Facebook e da giornalisti, dalla CNN a FoxNews.

Per aiutarci nell’analisi, abbiamo preso in considerazione dati di uno studio riportato American Journal of Political Science

I ricercatori Allyson L. Benton e Andrew Q. Philips della City University of London hanno controllato l’influenza che i tweet di Trump hanno avuto sui prezzi delle azioni.

Nello specifico hanno analizzato un periodo di tempo di 3 anni, dal 2015 al 2018, dalla sua campagna elettorale fino ai primi 12 mesi come Presidente degli Stati Uniti di America. 

Tra i vari Tweet presi in esame, molti di essi avevano come contenuto la barriera tra il Messico e l’America e i vari litigi sui clandestini provenienti dal Messico. Ebbene, ogni tweet di Trump generava volatilità estrema tra il Dollaro US e il Peso Messicano.  

Anche durante i Tweets legati alla General Motors, e alla produzione di macchine in Messico, con conseguente trasporto Tax Free in America, una dichiarazione di Trump aveva fatto, ad esempio, scendere il Peso Messicano.

In merito allo studio riportato sull’American Journal of Political Science  la dottoressa Benton ha così commentato “ I messaggi sui social media permettono agli investitori non solo di capire la probabile direzione politica presa dal governo, ma anche di carpire informazioni utili sul benchmark e sul livello di determinazione dei politici nell’applicazione dei loro cambiamenti o obiettivi”, ed ancora  “sebbene si sia iniziato a analizzare come i contenuti postati sui social media da parte di importanti protagonisti finanziari possano influenzare le dinamiche dei mercati, gli esperti non hanno ancora stabilito in quale modo i post di questi politici possano essere determinanti per gli investitori”.

Di certo non possiamo sapere quello che accadrà ogni volta che un politico parlerà, o scriverà su twitter, ma possiamo analizzare il sentimento social, proprio attraverso le varie piattaforme di trading regolate in borsa, che hanno una sezione Social e di News.

Tra questi, ti consigliamo vivamente di utilizzare solo ed esclusivamente brokers regolati dalla Consob, come quelli che seguono.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)