Home Guide Investire nel Nikkei 225 conviene? Andamento e quotazione live

Investire nel Nikkei 225 conviene? Andamento e quotazione live

Investire nel Nikkel 225

Investire oggi nel Nikkei 225 ricopre un ruolo importante, quasi fondamentale. Stiamo parlando dell’indice di borsa tra i più importanti e profittevoli, che appartengono al mercato finanziario di Tokyo. Ma è sempre sicuro trarne un guadagno? Quali sono i rischi?

Così come in ogni operazione finanziaria, anche investire nel Nikkei 225 è rischioso. Dovrai studiare, impegnarti, scegliere le piattaforme corrette e ambire. Questo indice di borsa però, ha la sua importanza, perché al suo interno, vi sono i titoli più quotati e di note aziende.

Il Giappone è noto per la sua fama ed evoluzione tecnologica, non a caso all’interno del Paese, vi sono colossi che hanno fatto la storia e che ancora oggi, continuano ad essere importanti:

  • Canon
  • Panasonic
  • Nissan

Il broker che riteniamo dia più soluzioni di investimento è sicuramente eToro. Il software tra l’altro, al suo interno, grazie al copy trading, ti consente di copiare le strategie di chi ha già ottenuto risultati.

Ma allora, conviene davvero investire in questo indice di borsa? In questa guida abbiamo cercato di riassumere, tutti quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta.

Intanto, ti proponiamo altre piattaforme di trading, che reputiamo migliori e più affidabili, sempre meglio che compiere il primo errore affidandoti a qualche broker fraudolento, il cui scopo potrebbe essere quello di truffarti e rubarti denaro!

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Servizio CFD. L'80,6% perde denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Investire in Nikkei 225? Scopriamo cos’è

Il Nikkei 225 non è altro che l’indice di borsa più importante della borsa di Tokyo. Un po’ come già avviene per il FTSE 100 che appartiene alle operazioni finanziarie di London Stock Exchange (LSE) e il Dow Jones per il suo New York Stock Exchange.

Prima di procedere e spiegarti se conviene o meno investire in questo indice di borsa, ti suggeriamo di leggere attentamente un po’ della sua storia, e successivamente valutare oppure no, se iniziare a lavorare con il trading.

Breve storia del Nikkei 225

La storia relativa al Nikkei 225, ti aiuterà a comprendere l’importanza di questo indice azionario, e se varrà la pena investire oppure no. In questo paniere, fanno parte le società di maggior spicco per il Giappone.

L’indice anche noto come Nikkei Stock Average, ha come valuta, quella giapponese, lo Yen (JP¥). Il paese orientale è certamente all’avanguardia, tanto da avere nel suo paniere, aziende autorevoli e con una importante notorietà.

Investire in borsa non garantisce mai al 100% un profitto, così come per tutti gli altri settori finanziari. Allo stesso tempo però, l’indice di Tokyo è ritenuto “più sicuro” per via delle alte probabilità di guadagno, che piuttosto di depositare il capitale in una singola società, viene impiegato in diverse.

Così facendo, si aumenta la probabilità di profitto, in quanto la speculazione avviene nell’intero mercato giapponese. Per chi si trovasse all’inizio, la nostra soluzione è di optare per broker come IQ Option, che dà la possibilità di ridurre i rischi, con investimenti minimi (anche solo 10€).

Impiegare denaro in Nikkei 225: conviene?

É bene fare una premessa, il Nikkei 225 è un indice di borsa (lo definiamo come il più importante) che rappresenta una fetta del mercato di Tokyo, perché come potrai ben intuire, quest’ultimo non è l’unico a rappresentare i titoli del Giappone.

Nonostante ci siano una varietà di titoli azionari su cui investire, basti pensare che solamente il Giappone conta ben oltre 3.500 aziende quotate in borsa, il Nikkei 225 ha dei limiti per due motivi:

  1. Monitorare un numero così elevato di società, risulterebbe complesso e quasi impossibile.
  2. In lista, vengono inserite quelle aziende, che risulterebbero avere una maggiore capitalizzazione di mercato.

Ma la cifra 225 che segue il nome dell’indice di borsa più importante di Tokyo, non è scelto a caso. Infatti, quest’ultimo rappresenta il numero delle società quotate e presenti nel panieri di questo indice.

Così come in ogni settore finanziario, anche il Nikkei presenta al vertice, le società che possiedono maggiore capitalizzazione, in questo caso:

  1. Toyota Motor Corporation
  2. SoftBank Group
  3. NTT Docomo

Panoramica storica del Nikkei 225 in questi anni

Ogni previsione di mercato va eseguita in base a quanto un indice di borsa è variato nel corso degli anni. La caratterizzazione più grande vissuta da questo titolo risale alla metà e fine anni ’80.

Proprio a quell’epoca, il Giappone è stato protagonista della più grande bolla speculativa che sia mai esistita. Inutile dire, che bisognerebbe cogliere l’attimo per capire quando è il caso di investire negli indici, questa è senza dubbio tra le migliori strategie di capitalizzazione.

Per rendere ancor più chiaro il concetto, di quanto quel periodo abbia caratterizzato il paese orientale, ti annunciamo che l’indice azionario negli anni predenti al ’90, è aumentato e raggiunto un valore pari, al +500%.

La bolla speculativa più importante per il Giappone

Proprio in quegli anni in cui la bolla speculativa del Giapponese raggiunse picchi assurdi, allo stesso tempo, dopo allora, l’indice Nikkei 225 di Tokyo non riuscì a superare i 38.916 punti totalizzati nell’anno ’89.

In quel periodo storico, la causa principale fu l’assenza di proporzione del mercato immobiliare della Nazione presente nell’Oceano Pacifico. Basti pensare, che i terreni della Capitale del Giappone, hanno raggiunto un valore più alto di quelli presenti negli Stati Uniti d’America.

Neppure trent’anni dopo, l’indice di borsa Nikkei Stock Average riuscì a raggiungere quei punti dell’anno 1989. L’unico picco che riteniamo più vicino a quel totale, sono stati i 24.270 nel mese di dicembre 2018.

Investire nel Nikkei 225: si o no?

Dopo aver fatto una panoramica dell’indice di borsa più importante di Tokyo a questo punto la tua domanda sorgerà spontanea: conviene investire nel Nikkei 225? Come in ogni previsione di mercato, dovrai effettuare le tue attenzione valutazioni, riportando la differenza tra ieri e oggi.

Nonostante i titoli azionari durante l’anno ’89 subirono un grave crollo, ciò non significa che bisogna rinunciare obbligatoriamente a impiegare il capitale in questo indice. Infatti, durante l’anno 2012, il prezzo del Nikkei ha raggiunto una media più stabile di 8,00 punti.

Certo, immaginerai che chi non avesse venduto prima del crollo, le sue partecipazioni, il danno economico anche per gli investitori, è stato decisamente terribile. Detto questo, vediamo perché sarebbe più opportuno investire in CFD relativamente all’indice Nikkei 225.

Impiegare denaro nel Nikkei 225 con i CFD

Se volessi investire nell’indice di borsa Nikkei 225, sicuramente reputiamo che sia più opportuno farlo con i CFD, nonché contratto per differenza. Questo strumento finanziario, aumenta le possibilità di guadagno, vuoi sapere perché?

Quest’ultimo infatti, ti consente di comprare un contratto del titolo e non la singola azione, valuta o titolo che sai, quindi il profitto potrà avvenire, sia nel caso in cui il prezzo salga che qualora scenda.

In questo, i CFD potrai investire anche in altri indici, se volessimo portare l’esempio, suggeriremmo:

  1. NASDAQ (Stati Uniti)
  2. DAX30 (Germania)

Naturalmente, dovrai essere ben preparato a prevedere il mercato di ciascun indice, che a sua volta contiene nel paniere, le società più importanti. Quindi, se ritenessi di essere in un periodo storico positivo, investire sulla salita, viceversa, su una discesa.

Tale operazione e strategia finanziaria, si chiama vendita allo scoperto. Grazie all’evoluzione di broker sofisticati e autorizzati dalla CONSOB e CySEC, ti consentiranno di poter investire, anche qualora fossi alle prime armi, vediamo qualche esempio.

Il metodo social per investire nel Nikkei 225 CFD con eToro

Con l’avvento di eToro, il broker consente di far guadagnare anche chi, non fosse a conoscenza di come fare trading. Tutto ciò sarà possibile grazie a due strumenti importanti:

  1. Copy trading: copiare esattamente, le operazioni finanziarie dei trader professionisti.
  2. Social trading: poter condividere con gli altri utenti, i risultati e le strategie da adottare in un determinato momento storico.
Investi nel Nikkei 225 con eToro

Come iniziare gratuitamente con Trade.com

Tra le potenzialità di Trade.com, vi è senza dubbio, la possibilità di imparare a fare trading gratuitamente, attivando un conto demo, e la formazione messa a disposizione dalla stessa, per chiunque voglia iniziare da zero.

Non di meno, il broker è autorizzato dagli enti competenti, ciò significa, che i depositi e gli investimenti saranno al sicuro, a patto, che tu non commetta ovviamente, delle previsioni errate e di conseguenza, è normale convalidare una perdita di capitale.

Apri il conto demo Trade.com

IQ Option: investi nel Nikkei 225 a costo zero

Il broker IQ Option, ti consente di iniziare ad investire (anche nell’indice Nikkei 225) depositando piccole cifre di denaro, anche solamente 10€. Se invece, volessi provare senza impiegare capitale, la piattaforma permette di aprire un account demo gratuito.

Riduci i rischi con IQ Option

La miglior user experience per un trader su ForexTB

ForexTB è anch’esso, una piattaforma di trading di alti livelli, sia per la sua sicurezza nel settore, sia perché consente di attivare una demo gratuita e illimitata, ideale per chiunque stesse cominciano o volesse investire in CFD (o altre operazioni finanziarie).

Inizia subito su ForexTB

Investimento alternativo nel Nikkei 225

Investire nel Nikkel 225 con fondo indicizzato
Fonte: Unsplash

Un altro metodo alternativo per investire nel Nikkei 225 è quello di affidarsi ad un fondo indicizzato, che viene promosso da un istituto purché sia affidabile e autorevole. Nel caso dell’indice del paese orientale, prendiamo in esempio Daiwa Japan Nikkei 225 Index Fund.

Ma che cosa sono i fondi indicizzati? In breve, quest’ultimi non compiono nessuna attività del cosiddetto “stock picking“, bensì, la loro strategia di capitalizzazione passiva, gli consente di riprodurre la performance delle azioni societarie presenti nel paniere Nikkei 225, non investendo esattamente su quest’ultimo.

Al di là che sia più profittevole rispetto ad altre soluzioni, è sempre bene farlo utilizzando i broker più affidabili, e che siano autorizzati a far operare finanziariamente.

Impiegare capitale nel Nikkei 225 con ETF

ETF è l’acronimo di Exchange-traded fund, con questa soluzione finanziaria, detta anche fondo di investimento, si potrà tracciare e investire su ogni classe d’attività, indipendentemente da quale essa sia, per esempio petrolio, valuta estera, oro o tassi d’interesse.

L’acquisto di un ETF, funziona alla stessa maniera della logica adoperata con un qualsiasi capitale sociale. Infatti, potrai valutare l’andamento dell’Exchange-traded fund del Nikkei 225, in base all’aumento o diminuzione di valore, in una giornata.

L’istituto più rassicurante, qualora volessi investire nell’indice di borsa di Tokyo è senza dubbio Nomura Asset Management. Il suo valore costo/beneficio è pari a 0,22%, che di per se, nonostante sia un po’ più elevato rispetto agli altri, risulterebbe conveniente.

Nikkei 225, la quotazione in tempo reale

Un fattore che non dovrai sottovalutare, è la quotazione tempo reale del Nikkei 225, che ti consentirà di poter valutare e prevedere, l’andamento di mercato. Per farlo, ti basterà cercare questa parole chiave su Google, che ti mostrerà un grafico come questo qui in basso.

Nikkel 225 quotazione in tempo reale

In questa immagine la rappresentazione grafica sarà statica, ma in realtà una volta trovata sui motori di ricerca o da fonti attendibili, ti si presenterà dinamica, che ti permetterà di analizzare attentamente i dati più o meno recenti.

Cosa ne pensiamo degli investimenti nel Nikkei 225

In base a questa guida, avrai capito che investire nel Nikkei 225, se fatto con buon senso e consapevolezza dei rischi, potrebbe essere profittevole. La soluzione a nostro parere maggiormente conveniente, è quella di impiegare il capitale in CFD.

Per farlo però, occorre iscriversi a piattaforme di trading affidabili, da cui poter imparare e formarti. A tal proposito, ti suggeriamo di farlo leggendo questa lista (che trovi in basso), per evitare di compiere un grosso errore, ovvero farti raggirare da broker fraudolenti.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Tra I migliori broker CFD
    • Ampia scelta Criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Servizio CFD. L'80,6% perde denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)