Home Guide Halving del Bitcoin Spiegato, mentre il prezzo sale e supera gli 9.000$ 

Halving del Bitcoin Spiegato, mentre il prezzo sale e supera gli 9.000$ 

bitcoin_halving
Fonte: Pixabay

Il prezzo del bitcoin ha appena superato i 9000$, mentre i tori tentano già di arrivare ai 10000$ prima che inizi la Halving. Cerchiamo di capire cos’è l’Halving del Bitcoin, e soprattutto come possiamo trarne vantaggio proprio noi, e fare soldi speculando su questo evento unico.

Cos’è l’Halving del bitcoin?

L’Halving è una funzionalità blockchain preprogrammata nel protocollo Bitcoin che riduce la ricompensa di ogni blocco del 50%. Stai tranquillo che ti spiegheremo bene come funziona. 

Questo significa che la quantità di nuovi bitcoin che vengono creati ogni giorno verranno dimezzati. Il protocollo Bitcoin è l’insieme di regole che governano la rete Bitcoin; la ricompensa per ogni blocco è la quantità di Bitcoin che viene creata, circa, ogni 10 minuti.

Ancora confuso su blocchi, Bitcoin e blockchain? Ecco una veloce spiegazione.

Questo dimezzamento (Halving) si verifica all’incirca ogni 4 anni (per la precisione ogni 210.000 blocchi). La rete Bitcoin riduce in modo programmatico la quantità di nuovi bitcoin “coniati”, riducendo il tasso di guadagno di chi li crea

Successivamente, questo riduce il tasso di inflazione annualizzato del Bitcoin dal 3,7% al 1,8%, inferiore al tasso di inflazione globale medio.

Un aspetto importante della halving è che è prevedibile, quasi fino alla data. La produzione di Bitcoin ha un programma prestabilito creato da Satoshi Nakamoto, poiché la blockchain si autobilancia per adattarsi a volumi di transazione più alti o più bassi. 

Per questo, possiamo prevedere che il 630.000° blocco si verificherà il 13 maggio 2020. L’ Halving, di solito, spinge i prezzi del Bitcoin molto in alto.

Proprio per questo motivo, molti investitori hanno deciso di comprare bitcoin proprio ora, in attesa di venderlo di nuovo dopo l’halving, e a un prezzo maggiore. Attenzione però che esistono molte truffe sul bitcoin, è quindi fondamentale usare solo broker regolati Consob, come ad esempio eToro. Usandolo non dovrai preoccuparti di imparare cosa e come fare. Dovrai semplicemente andare nella sezione Copy trading, e copiare quello che fanno gli altri, attraverso un prodotto del broker, che permette proprio di copiare gli altri.

Esistono anche altri broker, ognuno con le sue offerte speciali, come corsi gratuiti o incentivi particolari. Prima di continuare a parlare dell’Halving del Bitcoin, ti presentiamo una lista delle migliori piattaforme di trading nella tabella che segue.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Premi di mining e blocchi

Il premio in blocco incentiva le persone a convalidare le transazioni “estraendo” Bitcoin.  Queste persone vengono chiamate Miners/Minatori. Il miner di Bitcoin deve scoprire l’hash per convalidare il prossimo blocco di transazioni sulla rete Bitcoin. Pensa all’hash come alla risoluzione di un complicato problema di matematica. I minatori sfruttano il potere dei computer, e utilizzano sistemi specializzati noti come “piattaforme di mining”, per scoprire questo hash. Il primo minatore a scoprire l’hash ottiene il premio.

Anche se analizzando il mining in maniera approfondita possiamo vedere che non è così semplice come descritto sopra, il fattore chiave è che l’halving riduce il tasso di produzione di Bitcoin. Dimezza quindi la quantità di Bitcoin prodotta ogni 10 minuti.

L’impatto del dimezzamento sulla scarsità di Bitcoin

bitcoin
Fonte: Pixabay

Molti si chiedono allora  “perché dovrei preoccuparmi e cosa c’entra questo con il prezzo?” Per rispondere a questa domanda, dobbiamo esaminare la politica monetaria del Bitcoin e capire perché è una risorsa scarsa, e cosa significa. Il bitcoin è scarso per due motivi: la sua offerta è limitata e il tasso di offerta diminuisce nel tempo.

Confuso? Non hai voglia di capire per poi guadagnare? Se anche tu fai parte di quegli italiani che vogliono comprare il bitcoin prima dell’halving, e solo per speculare, non ti serve capire come funziona la procedura completa. In questo caso, puoi aprire un conto sui seguenti broker:

eToro.  Grazie al Copy trading puoi copiare gli altri in modo facile. Clicca qui per iniziare.

IqOption. Grazie al Conto Demo di 10.000 euro, puoi fare pratica, e poi investire anche solo 10 euro. Cicca qui.

ForexTB. Grazie ai loro corsi di trading gratuiti puoi imparare cosa e come fare. Provalo!

Continuiamo ora a spiegare come funziona la Halving Bitcoin.

Numero totale di Bitcoin limitato 

OROPensa al Bitcoin come all’oro digitale. Il mining di entrambe le risorse produce più risorse stesse e, nel caso del Bitcoin, un Bitcoin coniato di recente viene assegnato ai minatori come ricompensa in un blocco. Come l’oro, il Bitcoin ha una quantità totale fissa di Bitcoin che possono esistere. Solo 21 milioni di Bitcoin potranno essere coniati. Questa quantità fissa del Bitcoin è uno dei motivi per cui ha valore.

Un oggetto con una quantità limitata esistente è intrinsecamente prezioso semplicemente perchè è difficile da ottenere. Il principio di scarsità dell’economia impone che un’offerta bassa o fissa, e una domanda crescente, comportino un aumento dei prezzi nel tempo. Immagina quante persone ci sono nel mondo, contro solo 21 Milioni di Bitcoin. 

Tasso di approvvigionamento

Un secondo fattore che contribuisce alla scarsità del Bitcoin è il suo tasso di offerta decrescente. Visto che la ricompensa del blocco viene dimezzata ogni 4 anni, la quantità di nuovi Bitcoin che viene creata scende nel tempo.

Prima del primo Halving, la ricompensa era di 50 Bitcoin per blocco. Nel 2012, questo è stato ridotto a 25 Bitcoin. Nel 2016, è stato nuovamente ridotto a 12,5 Bitcoin. A maggio del 2020, il premio di ogni blocco sarà ridotto a 6.25 Bitcoin.

blocchi_bitcoin
Fonte: Wikipedia

Dimezzare il guadagno del blocco comporta una riduzione della produzione annuale di questa criptovaluta. Il valore dei metalli preziosi, facendo un esempio, può essere determinato da una misura della scarsità, nota come stock-to-flow (SF). Questo è il rapporto tra l’offerta totale (stock) e la produzione annuale (flusso).

Facciamo un esempio.

Perchè il prezzo del Bitcoin aumenterà dopo l’Halving?

Facendo riferimento ai metalli preziosi, e lo Stock Flow discusso sopra, lo Stock-to-Flow è un rapporto che misura l’offerta esistente di Bitcoin, quindi quanti bitcoin ci sono in circolazione, rispetto alla nuova offerta annuale di Bitcoin.

Quando parliamo di ORO, questo è il rapporto tra la quantità di ORO che è già stata estratta e la quantità che verrà estratta ogni anno. Più alto è lo Stock-to-Flow, più scarsa è la quantità di ORO a disposizione, ma maggiore è il suo valore di mercato.

Quindi, dopo l’halving del 2020, il Bitcoin SF (Stock to flow) sarà 50, questo quando  l’argento ha un valore di 22 e l’oro di 62.

Questo calcolo sostiene che lo stock-to-flow del Bitcoin è statisticamente correlato con il suo prezzo. E secondo questi calcoli il Bitcoin avrà un valore di mercato di $ 1 trilione dopo la metà del 2020, e il prezzo sarà di $ 55.000 per Bitcoin

Considerando che la matematica alla base di questi calcoli sia stata verificata da terze parti, è importante sottolineare che le sue basi fondamentali sono ovviamente teoriche. Quindi, non dovresti usare questi dati per fare investimenti avventurati

Ma puoi certamente iniziare a vedere cosa stanno facendo gli altri trader della Piattaforma eToro e, ad esempio, copiare le loro mosse. 

O studiare grazie ai corsi di ForexTB, o depositare 10 euro su Iqoption, o 500 euro, attendere l’Halving e, magari, raddoppiare il tuo investimento

Per non rischiare troppo capitale, metti uno stop loss che rappresenti il 2% del tuo capitale. Questo significa che, se la tua previsione dovesse andare storta, perderai solo (nel caso di 500 euro) 10 euro. Contro la possibilità di guadagnarne magari altri 500. Se non sai come fare a mettere uno stop loss, chiedi al broker o, come nel caso di eToro, copia quello che fanno i trader che stanno guadagnando. Sono segnalati in verde. Come nell’esempio sotto.

etoro_copy_trading_fare_soldi

Halving Bitcoin del passato, cosa è successo?  

Bitcoin-Halving

Conosciamo solo 10 anni di storia (dalla nascita del Bitcoin) con 2 eventi Halving passati, ma la storia è stata uguale tutte e due le volte. Una grande correzione precede l’Halving, i prezzi aumentano prima del dimezzamento del valore del Bitcoin, e raggiungono un massimo storico dopo la l’Halving stesso. Quest’anno, ne parleremo tra poco, dobbiamo anche considerare però, il Coronavirus e quello che sta accadendo nelle economie di tutto il mondo. Questo potrebbe avere un impatto sul risultato dell’Halving Bitcoin di Maggio.

Halving Bitcoin 2012

Il massimo storico (ATH) prima dell’Halving del 2012 era di circa $ 30 a Giugno del 2012. Una correzione del 93% ha portato i prezzi giù, poiché i prezzi sono scesi a $ 2,01 esattamente 378 giorni prima dell’halving. I prezzi si sono quintiplicati fino a $ 11,50 il 26/11/2012.

I prezzi sono poi continuati a salire a un nuovo massimo storico di $ 270, quattro mesi e mezzo dopo l’Halving. Il valore del Bitcoin è quindi aumentato del 13,304% dal suo massimo storico prima dell’Halving, fino a dopo l’evento. 

Halving Bitcoin 2016

La correzione dell’80% nel 2012 e 2013 ha comportato un calo dei prezzi da quasi $ 1100 a fine 2013 a $ 164 nel gennaio del 2015. Nel frattempo, sono avvenuti degli eventi storici nel settore delle criptovalute. Il crollo dell’ Exchange Gox e la chiusura, e arresto dei responsabili di Silk Road. Un consolidamento di un anno e mezzo da gennaio 2015 a luglio 2016 ha portato a un prezzo di $ 658 durante il Bitcoin Halving del 2016.

524 giorni dopo il secondo Halving, il Bitcoin ha raggiunto il suo il suo prezzo massimo di tutti i tempi di $ 20.074. Durante il ciclo di 1080 giorni dal minimo prezzo prima dell’Halving fino al massimo prezzo dopo l’halving, il prezzo del Bitcoin è esploso e aumentato del 12,140%.

Con questi prezzi che salgono del 12,000% e più, quasi tutti vogliono guadagnare dall’halving del bitcoin. Non possiamo con certezza sapere cosa accadrà, ma ne parleremo nel prossimo paragrafo. Nel frattempo, se hai voglia di investire in bitcoin, scegli pure uno dei broker che seguono!

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Halving Bitcoin 2020: cosa aspettarsi adesso

L’ Halving è a metà maggio 2020 e, al momento in cui scriviamo, negli ultimi 12 mesi, il Bitcoin è sceso del 14%. Dall’ATH del dicembre 2017 a $ 19.891, siamo in calo del 69%. Fino a questo momento, il prezzo pre-Halving è in linea con quello che è accaduto nel 2012 e nel 2016.

Se la storia può darci dei dati, questo è quello che possiamo aspettarci:

  • I prezzi potrebbero raggiungere un nuovo massimo storico dopo l’halving. 
  • Un nuovo prezzo massimo storico non arriverà subito.

Alcuni analisti pensano che il Bitcoin Halving abbia una falla questa volta: nel lungo termine non vedremo, secondo loro, una grossa salita dei prezzi

Altri pensano che non ci sia una falla e che, nelle criptovalute, l’halving ha sempre un impatto significativo sul prezzo.

Questo mese abbiamo visto il Bitcoin scendere da $ 8.000 fino a $ 3853 su alcuni exchange. Pensiamo che questo possa essere stato causato dalle vendite di molti colossi finanziari.

Nonostante la recente discesa dei prezzi, gli investitori sembrano ancora comprare. Alcune piattaforme stanno vedendo più attività di vendita questo mese che mai, e più del 50% delle negoziazioni, sia sui broker, come ad esempio eToro, o ForexTB, che sugli exchange, notiamo posizioni LONG BTC

Fondamentali Bitcoin forti prima dell’Halving

Quello che è successo con gli Halving precedenti non è l’unico motivo per cui il prezzo potrebbe salire anche questa volta. Rispetto all’ultimo halving, i dati fondamentali relativi al settore delle criptomonete si sono rafforzati.

L’ Hashrate, una misura della potenza di calcolo che protegge la blockchain Bitcoin, è aumentata di 2 volte negli ultimi 12 mesi e di 7 volte rispetto ai prezzi massimi del dicembre 2017, quando il Bitcoin aveva toccato i 20.000$. Inoltre, il numero di indirizzi Bitcoin unici è aumentato del 62% rispetto alla metà del 2016.

Analizzando anche l’NVT Ratio, un indicatore che misura la capitalizzazione di mercato del Bitcoin rispetto al volume totale delle transazioni sulla blockchain, possiamo capire se questa moneta digitale è iper venduta o iper comprata.

 Al momento, la NVT è circa a 68, al di sopra del livello di “iper venduto” a 61 e al di sotto del livello di “iper comprato” a 115.

Il prezzo è salito in modo significativo dopo i due precedenti Halving e, considerando i numeri sopra, siamo positivi che potremmo vedere un esplosione dei prezzi

Da sottolineare anche che, negli ultimi anni, il Bitcoin viene sempre più conosciuto e viene considerato come un metodo di pagamento legittimo. In passato era associato con il mercato nero e transazioni illegali. Oggi sembra che le cose stiano cambiando.

È possibile che più persone comprino quindi il Bitcoin rispetto a prima della metà del 2016, ed è diventato molto più facile per tutti farlo con la crescente popolarità di app di trading come eToro, IqOption e ForexTB

Da sottolineare che investendo in una delle piattaforme sopra indicate, non comprerai il bitcoin stesso, ma un contratto che ti permette di speculare sul valore del Bitcoin

Spesso è meglio comprare un contratto (CFD) invece che la criptovaluta stessa. Per fare soldi non cambia nulla. Per la sicurezza dei tuoi fondi, considerando che gli exchange di criptovalute non sono regolati,è meglio usare un Broker Consob e i CFD.

Il quadro Economico Mondiale

Coronavirus e mercati finanziari

Un fattore da considerare quando si pensa al prossimo impatto dell’ Halving sul prezzo del BTC è la situazione economica in crisi, a causa del COVID-19, Coronavirus.

Questa imprevedibile pandemia è un evento inaspettato, con conseguenze di vasta portata. COVID-19 ha introdotto una grande quantità di incertezza e, di conseguenza, terrore, nel mercato.

Per questo, la situazione economica e fiscale globale è nettamente diversa dai precedenti Halvings, e questo è un fattore che dobbiamo considerare. 

Le banche centrali stanno stampando trilioni di dollari in tutto il mondo, in modo simile a quello che stava accadendo quando il Bitcoin è stato creato nel 2008. L’influenza economica del COVID-19 potrebbe creare una situazione per la quale il Bitcoin potrebbe diventare veramente un bene di rifugio contro l’inflazione e sostituire il Dollaro o l’Euro.  

L’azione dei prezzi a seguito dei precedenti halving, i fondamentali solidi e il modello stock-to-flow discusso precedentemente, rafforzano la teoria che potremmo veramente vedere un Bitcoin a nuovi prezzi massimi

È difficile però prevedere cosa accadrà. Certamente, dopo questa lettura, avrai sicuramente le idee più chiare su cosa è l’halving Bitcoin, e sarai anche in grado di comprare bitcoin in modo sicuro e legale.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)