Home Cosa sono le Criptovalute e Come Guadagnare soldi nel 2020

Cosa sono le Criptovalute e Come Guadagnare soldi nel 2020

criprovalute_trading

In questa guida andremo a capire come investire online con le Criptovalute per fare soldi, ma sopratutto cosa sono le criptovalute.

Le criptovalute sono delle monete a tutto e per tutto, nella maggior parte dei casi sono decentralizzate dai governi e dalle banche e si basano sulla crittografia per assicurare il massimo di sicurezza e anonimità. 

Grazie alle criptovalute è possibile effettuare dei pagamenti veloci, a costo zero quasi, senza bisogno di intermediari e in maniera completamente sicura. Le transazioni sono irreversibili.

Le criptovalute si basano sul sistema proof-of-work, che consente di eliminare totalmente truffe e contraffazioni di transazioni o dati. Ogni transazione si basa sul blockchain, del quale parleremo dopo in un altra sezione del sito.

Molte persone comprano le criptovalute per tenerle e trarne profitto nel tempo, altre invece, preferiscono speculare. Ad esempio, molti, le comprano a un prezzo basso per poi rivenderle a un prezzo molto più alto.

Parlandone in una guida potresti pensare che la cosa sia difficile, ma in realtà non lo è affatto, almeno per quelle persone che sanno dove informarsi, sanno cosa fare e con chi farlo.

Ad esempio, molti utenti italiani, hanno capito che possono investire 200 euro in una criptovaluta e raddoppiarli. Altri hanno capito che l’economia non se la passa bene, siamo tutti in bilico con i vari Virus, come il Corona Virus, le varie febbri e influenze stagionali, e dobbiamo tenere i nostri soldi in un posto sicuro, investirli in modo sicuro e avere un ritorno sull’investimento veloce.

Purtroppo, alcuni, presi dall’affanno di soldi veloci, cadono in truffe sulle criptovalute, altri riescono invece ad avere successo perchè si affidano a broker di criptovalute regolati dalla CONSOB, come eToro oppure Trade.com.

Come fanno? Semplicemente aprono un conto gratuito, partecipano a un corso gratis offerto dalla stessa piattaforma di criptovalute, e, solo quando hanno imparato, effettuano un deposito.

Le migliori piattaforme di criptomonete esistenti in Italia al momento sono quelle che seguono.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Cosa sono le Criptovalute e come funzionano

criptovalute
Fonte: Pixabay

Gran parte delle criptovalute funzionano grazie ad uno schema di decentralizzazione peer-to-peer (p2p) grazie ai nodi, ovvero i computer sparsi in tutto il mondo, i quali costituiscono la blockchain.

Le criptovalute vengono scambiate, utilizzate o mantenute tramite programmi speciali che permettono di utilizzarle attraverso portafogli digitali detti “wallet”.

Come accennato, eccetto per alcune criptovalute come Ripple, quasi tutte le criptovalute funzionano in modalità decentralizzata, quindi senza un singolo elemento che controlla la rete o che funziona da intermediario. Lo scambio avviene tra persone.

Ad oggi, sono presenti più di 2000 criptovalute alternative alla prima criptovaluta per valore e per data di creazione: il Bitcoin. Lo stesso Bitcoin è stato “vittima” della cosiddetta “fork” , lo split del Bitcoin in un altra criptovaluta chiamata Bitcoin Cash, e ancora la Bitcoin Gold.

Bitcoin , Bitcoin Cash, Bitcoin Gold, SegwitX2, chi vincerà il Duello? Al momento il RE incontrastato, specialmente per fare trading, resta il Bitcoin.  E il migliore broker dove fare trading in bitcoin è ForexTB.

Puoi [broker_link broker=”forextb” anchor=”aprire un conto cliccando qui” landing=”learning”], riceverai un corso gratuito!

Altra cosa importante è che gran parte delle criptovalute sono state progettate in maniera tale da avere un massimo di monete in circolazione e in modo da introdurre nuove unità gradualmente nel tempo, ponendo un tetto massimo di unità.

Ad esempio: il Bitcoin ha un numero totale di monete al limite massimo di 21 milioni, limite che verrà raggiunto oltre il 2030. Questi limiti sono importanti e garantiscono un maggior valore per la cripto moneta di quelle che non hanno un tetto massimo.

Differenza tra Criptovalute e monete come Euro o Dollaro

La differenza tra le criptovalute e le monete da noi conosciute, come il dollaro o l’euro, è enorme.

La Banca Centrale Europea controlla il costo del denaro attraverso il processo di stampa e altri sistemi di speculazione. Il governo non può invece interferire quando parliamo di Criptovalute perchè la tecnologia e le transazioni sono completamente decentralizzate, spesso anonime, a basso costo, libere e veloci.

Per il denaro tradizionale, indicato dal termine “valute FIAT” è impossibile competere con il Bitcoin, il Monero, il Litecoin, l’Ethereum o ogni altra moneta digitale.

Come spiegato, una criptovaluta consente anche di inviare e ricevere denaro a bassissime commissioni; queste vengono guadagnate dai computer (denominati “miners”) che consentono il flusso di pagamenti e garantiscono la sicurezza della rete attraverso la risoluzione di complesse formule matematiche legate alla BlockChain.

Ovviamente tutti questi discorsi vanno bene per chi ha voglia di imparare formule, parole difficili, per chi capisce come poter installare un mega computer e iniziare a fare mining, a chi capisce di Blockchain o di programmazione.

Per tutti gli altri, quasi tutti, potremmo dire, il modo migliore per poter beneficiare di questa rivoluzione criptovalute, resta quello di speculare sulle criptomonete. Pensa che puoi persino fare pratica con 10 euro.

Sì, puoi prendere qualche decina di euro, aprire un conto su IQ Option, depositare una piccola somma, comprare criptovalute e rivenderle quando il loro valore sale.

Investire sulle criptovalute oggi

Le criptovalute stanno letteralmente esplodendo: questo è il momento migliore per agire.

Se, infatti, fino a qualche tempo fa erano utilizzate solo da esperti di Bitcoin, tecnici che minano le cripto monete o dagli smanettoni, oggi possiamo veramente utilizzare le criptovalute sia per comprare online sia per acquistare prodotti nei negozi.

L’aspetto più interessante delle criptovalute restano, tuttavia, gli investimenti. Speculare sulle criptovalute è un’attività che raccoglie intorno a sè un numero sempre maggiore di persone.

Non solo esperti di trading ma anche principianti: investire sulle criptovalute, infatti, può essere un’attività relativamente semplice se effettuata con criterio e affidandosi ad offerte di trading vantaggiose.

Ad esempio, cliccando qui puoi vedere la pagina di Trade.com dedicata al trading Bitcoin. Su ForexTB, invece, potrai inevstire anche sulle altre criptovalute, come Ethereum, Ripple, etc.

Molti siti online permettono al medio consumatore di comprare utilizzando le monete digitali, più gente compra utilizzandole, più il loro valore sale. Questo è fantastico per quelle persone che vogliono comprare e vendere per fare soldi veloci. 

Cosa e quali sono le truffe sulle Criptovalute

truffe_bitcoin
Fonte: Pixabay

Il nostro sito di Criptovalute nasce con l’obiettivo di informare sulle criptomonete, ma anche di instruire i lettori, per evitare di cadere in mano a truffatori, o peggio di investire in cripto valute o ICO sbagliati.

Parleremo delle ICO in seguito in questo sito. Guadagnare con le criptovalute può essere facile, ma allo stesso tempo ci sono molti ladri che, sfruttando il momento e la poca educazione sulle CryptoCurrencies, rubano denaro degli investitori.

Ma cerchiamo di capire quali sono le più comuni truffe?

Ci sono schemi Ponzi che usano fantomatiche cripotvalute, o meglio i cosidetti Tokens, come pretesto per lanciare delle raccolte di denaro tramite un ICO.

I truffatori fanno salire il valore di una criptovaluta , la vendono al pubblico, e escono dall’investimento guadagnando si tanti soldi, ma lasciando noi tutti in bianco.

Poi ci sono gli exchange di criptovalute che funzionano per qualche tempo e poi, quando finalmente iniziano a farsi una fama di solidità, chiudono di colpo o vengono attaccati da hacker che rubano tutti i soldi.

Non spaventarti, anzi documentati e fai attenzione a dove investi i tuoi soldi. Non vogliamo criticare il mondo delle criptovalute, ma è chiaro che l’unico modo per guadagnare soldi online con le criptovalute, o addirittura con il Bitcoin, senza correre il rischio di essere truffato è quello di utilizzare piattaforme di trading regolamentate dalla CONSOB e sicure.

Trading in criptovalute sicuro: i CFD

Non bisogna impazzire a capire come spostare un Bitcoin da un exchange al cosiddetto wallet digitale. Tutto questo è possibile grazie al meccanismo dei CFD di Criptovalute.

Il Trading di CFD Bitcoin, ad esempio, ti permette di investire su contratti finanziari che hanno come sottostante una criptovaluta. Quindi non compri il Bitcoin o Ethereum o Litecoin, ma un contratto di trading. La differenza è piccola, ma è di fondamentale importanza.

Queste piattaforme sono autorizzate e regolamentate dalle autorità competenti (la CONSOB per quanto riguarda l’Italia). Quindi inattacabili, sicure e con assicurazione per il cliente finale.

Altro vantaggio di scegliere una piattaforma di trading di criptovalute è rappresentato dal fatto che grazie a questi brokers è possibile ottenere profitti elevati speculando con le criptomonete, sia quando il loro valore sale, sia quando scende.

Altro fattore determinante è quello che molti di questi broker hanno un assistenza 24 ore su 24, alcuni, come ForexTB hanno anche una scuola gratuita per imparare a operare con le criptovalute. Vediamo di approfondire l’argomento.

Trading criptovalute: come iniziare?

Adesso che sai che tipo di asset sono le criptovalute, possiamo iniziare a prendere in considerazione alcuni aspetti fondamentali del trading.

Ti abbiamo detto che è consigliabile farlo solo con broker riconosciuti dalla CONSOB, giusto?

Ebbene, per iniziare a fare trading sulle criptovalute e partecipare anche tu a questo mondo in rapida evoluzione è necessario essere al corrente di alcuni particolari.

Per iniziare a investire con il piede giusto è necessario sapere:

  • Quale strategia applicare sulle criptovalute;
  • Come sfruttare al meglio la leva finanziaria sulle criptovalute;
  • Gestire il rischio sui tuoi investimenti;

Strategia per avere successo con le Criptovalute

La maggior parte delle persone scambia criptovalute attraverso gli exchange.

Tuttavia come ti abbiamo spiegato, esiste un’altra opzione con cui si può speculare sui movimenti dei prezzi. Questo può essere fatto utilizzando i contratti per differenza (CFD).

Ma cosa li rende così attraenti? Qual è la migliore strategia criptovalute oggi? 

Strategia sulle criptovalute a breve termine vs. a lungo termine

Il trading di criptovalute è di solito considerato un’opzione migliore per chi opera ogni giorno, visto che gli spread (e le spese) sono generalmente più bassi.

Tuttavia, di solito esiste anche una commissione di swap che i broker applicano quando i trader rimangono in una posizione durante la notte.

Per questo motivo presso i trader che si occupano di speculare sulle criptovalute esiste una fondamentale distinzione: operare sul lungo o sul breve termine?

Una strategia sul lungo termine sulle criptovalute prevede l’acquisto diretto. Tra i broker regolamentati che ti permettono di comprare reali criptovalute il migliore è senza dubbio eToro.

Cliccando qui potrai accedere alla sua offerta sulle crypto currencies e, impostando leva finanziaria nulla (1:1), realizzare investimenti sul lungo termine senza pagare lo swap.

In questo modo, tuttavia, potrai vedere il risultato del tuo investimento solo a distanza di tempo. Se ami l’emozione e la frenesia dei mercati e vuoi ottenere risultati immediati, potresti voler fare trading sul breve termine.

Si tratta di un’offerta che ti è messa a disposizione da tutte i broker di cui ti abbiamo parlato. In modo particolare ForexTB si contraddistingue per offerte vantaggiose per fare trading giorno per giorno sui CFD criptovalute.

Clicca qui se sei interessato a iniziare con ForexTB.

La Leva Finanziaria nelle criptovalute

La leva finanziaria è uno strumento che viene utilizzato per negoziare con più capitale di quello che una persona ha. Nella maggior parte dei casi, utilizzandola garantisce di poter applicare strategie vincenti.

In pratica, questo vuol dire che, quando apri una posizione di criptovaluta con un investimento di 500 euro e utilizzi una leva 5: 1, non fai trading con solo 500 euro, ma con una quantità di capitale 5 volte superiore, e quindi con almeno 2500.

Di conseguenza, puoi guadagnare di più anche con piccoli movimenti di prezzo. Detto questo, il rischio di perdere i tuoi soldi è anche molto più alto e ogni movimento di prezzo nella direzione opposta può danneggiare significativamente il tuo portafoglio clienti con il broker.

Per questo, devi pensare attentamente se il trading con la leva finanziaria è adatto al tuo stile. Quasi tutti i broker CFD offrono leva.

Tutti i broker regolamentati, del regolatore europeo CySEC, hanno una leva massima per le criptovalute di 5: 1. Per imparare a usare la leva in modo opportuno ti consigliamo di imparare a farlo attraverso i broker stessi.

Ad esempio, aprendo un conto clienti con Trade.com, ti viene assegnato un professionista. E puoi chiedere a lui stesso come fare.

Scegliendo invece eToro, potrai utilizzare il Copy Trading. Grazie a esso vedrai come operano le altre persone e potrai imparare, da solo, guardando gli altri, come utilizzare la leva con le criptovalute. Puoi iniziare subito cliccando qui per aderire all'offerta di eToro.

Altra opzione, la più economica, è quella di IQ Option che ti permette di depositare appena 10 euro.

Puoi fare pratica e sentire l’adrenalina dell’investimento reale rischiando pochi euro. 

Gestire il rischio con gli investimenti sulle criptovalute

Un altro motivo per cui ti consigliamo di iniziare a investire sulle criptovalute con i broker di trading online dipende dalla loro offerta di strumenti per la gestione del rischio.

Le criptovalute, infatti, sono asset per lo più molto volatili. Per questo motivo è indispensabile prestare attenzione ad ogni singola operazione.

Si tratta di un compito reso molto facile da due strumenti in particolare che ti vengono forniti una volta che avrai aperto un conto di trading: lo Stop Loss e il Take Profit.

Lo Stop Loss ti permette di limitare le perdite che un tuo investimento potrebbe subire. Mettiamo che hai aperto una posizione sul Bitcoin con 50€.

Di questi 50€ sei disposto a rischiarne solo 15€ e per questo motivo imposti lo Stop Loss: se il Bitcoin dovesse scendere troppo il tuo investimento verrà automaticamente chiuso non appena perderai 15€.

Il Take Profit funziona allo stesso modo, ma riguarda i profitti. Su 50€ di investimento prevedi di fare un profitto del 20%?

Ebbene, allora imposti il Take Profit a 60€: in questo modo non appena il Bitcoin raggiungerà la soglia del profitto indicato l’investimento verrà automaticamente chiuso e ti sarai garantito dei guadagni sicuri.

Puoi scoprire di più su Take Profit e Stop Loss leggendo il manuale di ForexTB: clicca qui per registrarti e scaricarlo.

Investimenti in criptovalute: le opinioni degli investitori

Le opinioni sulle criptovalute sono molto disparate: si tratta di un mercato molto giovane che molti ancora non capiscono a pieno.

Tutti gli investitori tradizionali, abituati a interfacciarsi con Azioni, Obbligazioni, Indici e via dicendo, infatti, hanno non poche difficoltà ad ammettere le reali potenzialità di questo settore.

Tuttavia non manca di certo chi è riuscito, nonostante tutto, ad aprirsi alle monete digitali.

Se da un lato è comprensibile che un Warren Buffett più che ottantenne possa dire: «Bitcoin has no unique value at all», d’altro canto è positivo che persone come Bill Gates, ex CEO di Microsoft e suo fondatore, possano ammettere il reale potenziale di questo asset.

Criptovalute opinioni
Bill Gates, ex CEO di Microsoft in un’intervista

Per farti un’idea complessiva di cosa si chiede nella maggior parte dei forum sulle criptovalute, ti proponiamo alcune delle domande più diffuse:

Le criptovalute sono reti digitali di gestione delle transazioni finanziarie decentralizzate e sicure, che si basano su una tecnologia crittografata (la blockchain) e su "monete", i tokens. Il loro valore è direttamente proporzionale all'innovatività e all'uso che ne fanno gli utenti.
Ogni rete di criptovalute ha un valore diverso. La rete Ripple, ad esempio, vale diversamente dalla rete Bitcoin. Il prezzo dei token che si legge nei listini varia sia in base al valore della rete che alle decisioni degli utenti e dell'algoritmo di base di ciascuna di esse. Il Bitcoin è attualmente il token che vale di più ed è una delle criptovalute più scambiate.
Per guadagnare dalle criptovalute si può sia entrare come parte attiva nella rete e aiutare a processare i blocchi della blockchain sia investire sui token. Nel primo caso si sta facendo mining, operazione possibile solo se si possiede un computer molto potente. Nel secondo caso, invece, basta aprire un conto presso un broker di trading online.
Assolutamente si! Gli investimenti sulle criptovalute possono essere realizzati acquistando direttamente un certo numero di token e aspettando che il loro valore cresca nel tempo (investimento sul lungo termine). In alternativa è anche possibile speculare sui CFD criptovalute e ricavare dei ritorni sul breve termine. Attualmente le operazioni speculative sono quelle maggiormente impiegate.
Purtroppo si! Le truffe ormai nascono in qualsiasi settore che coinvolge transazioni di denaro. Tuttavia non bisogna disperare: evitare le truffe sulle criptovalute è semplice. Basta, infatti, far riferimento a piattaforme regolamentate dalle autorità finanziarie di riferimento (in Italia la CONSOB) e che, quindi, sono costantemente controllate e monitorate nel proprio operato.
Dipende! Le criptovalute sono dei titoli particolari, specialmente dal punto di vista degli investimenti finanziari. Se si è dotati di pazienza e non si disdegna correre qualche rischio, allora il settore delle criptovalute può portare a guadagni enormi. In caso contrario è meglio lasciar perdere: si tratta di titoli molto volatili e quindi anche molto rischiosi per chi non li sa prendere nel modo giusto.

Cosa sono le criptovalute: considerazioni finali

In conclusione adesso sai cosa sono le criptovalute e come puoi impiegarle per guadagnare.

Vogliamo aggiungere che non esiste una risposta finale in merito al fatto che le criptovalute possano o meno fare al caso tuo e che tu possa trovarti bene con i broker piuttosto che con gli exchange.

Dipende dalla tua personalità, dai tuoi bisogni economici e dai tuoi obiettivi.

Entrambe le opzioni possono portare a risultati impressionanti. I CFD sono, tuttavia, più adatti a chi vuole vedere i suoi risparmi crescere in modo veloce. Specialmente se si tiene conto che i requisiti per fare trading online sono molto bassi: ti è necessario possedere appena qualche centinaio di euro.

Se decidi di operare con IQ Option, inoltre, te ne bastano appena 10!

Come poter iniziare ad operare con le criptovalute allora? Semplice, scegliendo uno dei broker che seguono nella tabella sottostante!

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)